menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carlo Bonomi nuovo presidente di Confindustria: "Ci guiderà fuori dalla crisi"

L'incoraggiamento di Paolo Maggioli, presidente di Confindustria Romagna e di tutti gli imprenditori romagnoli

Carlo Bonomi è il nuovo presidente di Confindustria. Bonomi ha vinto la sfida con Licia Mattioli, vicepresidente uscente, raccogliendo 123 voti contro 60. Per l’elezione definitiva andrà ora al voto dell’Assemblea privata prevista per il 20 maggio. Il nuovo leader degli industriali è presidente di Assolombarda dal giugno 2017 ed è stato in precedenza uno dei membri della squadra di Vincenzo Boccia. Oggi presiede il Consiglio di Amministrazione della Synopo, società che opera nel settore della strumentazione e dei consumabili per neurologia, e guida le aziende manifatturiere controllate, Sidam e Btc Medical Europe.

Al presidente designato di Confindustria arrivano le congratulazioni e l’incoraggiamento di tutti gli imprenditori romagnoli: “Ci guiderà fuori dalla crisi più grave del Dopoguerra, in una vera e propria ricostruzione: una sfida senza precedenti, delicata e complessa, che Carlo Bonomi ha tutte le qualità per vincere - afferma Paolo Maggioli, presidente di Confindustria Romagna - la consapevolezza è che il rilancio economico passa anche per quello sociale e culturale, e la visione per immaginare un futuro produttivo nuovo, diverso, ma non meno innovativo”.

“A lui e ai suoi collaboratori un grande in bocca al lupo - conclude Maggioli - nella Romagna, dove lo abbiamo accolto un anno fa come presidente di Assolombarda, troverà sempre l’energia, la creatività e la passione che ci contraddistinguono come persone e come imprenditori: siamo pronti a confrontarci e a dare il nostro contributo in questa missione possibile”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento