rotate-mobile
Caro carburanti

La benzina continua a salire. E il self sfonda quota 1,9 euro al litro, il nuovo monitoraggio dei prezzi

Secondo la consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Ip ha aumentato di 1 centesimo al litro i prezzi consigliati della benzina e del gasolio. Per Q8 e Tamoil si registra un rialzo di 2 cent/litro sulla benzina

Non c'è tregua sul fronte carburanti. Il prezzo della benzina continua a salire: la media nazionale per la verde in modalità self service ha superato quota 1,9 euro-litro, ben oltre i 2 euro al litro in modalità servito. Diverso il discorso per il gasolio, per cui i listini si sono mantenuti stabili. Una crescita costante da alcune settimane, che sta portando i prezzi ai livelli che si erano registrati ad inizio marzo a poche settimane dall'inizio del conflitto russo-ucraino, nonostante sia ancora attivo lo sconto sulle accise di 30,5 centesimi al litro, che scadrà l'8 luglio. Ma cosa c'è dietro il nuovo balzo? Ad influenzarlo l'aumento delle quotazioni internazionali, con il Brent in salita a 116 dollari. Secondo la consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, Ip ha aumentato di 1 centesimo al litro i prezzi consigliati della benzina e del gasolio. Per Q8 e Tamoil si registra un rialzo di 2 cent/litro sulla benzina.

La situazione nel Forlivese

Ma qual è la situazione nel Forlivese? Monitorando la mappa fornita dal ministero dello Sviluppo economico ed aggiornata a lunedì, per quanto riguarda la verde ci sono aree di servizio dove è ancora possibile trovarla a prezzi "vantaggiosi" e sotto la soglia dell'1,90 euro al litro: nelle stazioni "Ip" (da 1,799 euro al litro del distributore lungo la Tosco-Romagnola a 1,899 delle restanti dello stesso marchio), all'Avia di via Punta di Ferro (1,899 euro al litro), da "Zannoni Carburanti" in via Bidente (1,829 euro al litro), da "Energia Fluida" (1,879 euro al litro) alla "Beyfin" di via Del Partigiano (1,899 euro al litro), alla Repsol (1,809 euro al litro), alla "Gep" di via Decio Raggi (1,849 euro al litro), al distributore "Conad" di Meldola (1,848 euro al litro), alla "Tamoil" di via Bologna 104 (1,849 euro al litro), alle stazioni Ego di Meldola (tra 1,868 e 1,888 euro al litro) e alla Q8 di viale Italia (1,894 euro al litro). 

Per quanto riguarda i motorizzati a diesel, è possibile trovare questa tipologia di carburante ancora sotto la soglia dell'1,80 euro al litro, come ad esempio alla Q8 di viale Italia e viale Roma (tra 1,764 e 1,799 euro al litro), all'Avia di via Punta di Ferro (1,789 euro al litro), in diversi distributori Ip della città e del comprensorio (tra 1,739 di Meldola e 1,799 euro al litro in città), alla Beyfin (1,799 euro al litro), da "Zannoni Carburanti" in via Bidente (1,749 euro al litro), al distributore Conad di Meldola (1,718 euro al litro), agli Ego (tra 1,738 di Meldola e 1,778 di Forlimpopoli), da "Energia Fluida" (1,749 euro al litro), alla Repsol (1,768 euro al litro), alla "Gep" di via Decio Raggi (1,749 euro al litro) e alla Tamoil di viale Bologna (1,789 euro al litro). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La benzina continua a salire. E il self sfonda quota 1,9 euro al litro, il nuovo monitoraggio dei prezzi

ForlìToday è in caricamento