rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia Forlimpopoli

Casa Artusi offre l’opportunità di un’esperienza nella Scuola di cucina

Le competenze richieste sono il Diploma di “Tecnico dei Servizi ristorativi” (oppure un titolo equipollente di scuola superiore o laurea attinente), l’esperienza per almeno due anni in un’attività ristorativa e la conoscenza della lingua inglese

La "Scuola di cucina di Casa Artusi" offre l’opportunità di un’esperienza professionale nel mondo della cucina. È di questi giorni la pubblicazione di un avviso di ricerca di collaboratori per il periodo settembre-dicembre. Le competenze richieste sono il Diploma di “Tecnico dei Servizi ristorativi” (oppure un titolo equipollente di scuola superiore o laurea attinente), l’esperienza per almeno due anni in un’attività ristorativa e la conoscenza della lingua inglese.

La "Scuola di cucina di Casa Artusi" è diventata un punto di riferimento nazionale e internazionale nella promozione della cultura gastronomica e della cucina domestica italiana. Con essa collaborano i più importanti nomi della ristorazione nazionale, i maestri di cucina e l’Associazione delle Mariette. Numerose le attività proposte: dai corsi pratici vocati alla cucina romagnola, alle lezioni nella preparazione di menu con le migliori materie prime, dai corsi dimostrativi con i cuochi del territorio, agli incontri di conoscenza e degustazione su vini e prodotti. Insomma, Casa Artusi offre un’esperienza professionale a tutto tondo nell’universo enogastronomico a supporto delle attività formative. Occorre inviare il curriculum entro il 15 settembre a info@casartusi.it (tel. 0543743138 oppure 3498401818). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casa Artusi offre l’opportunità di un’esperienza nella Scuola di cucina

ForlìToday è in caricamento