menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Casa, patto tra Confcooperative e Confedilizia: previste agevolazioni tariffarie

Tra i punti sottoscritti dal presidente Stefano Lazzarini per Concooperative e Carlo Caselli per Confedilizia figurano anche un servizio di consulenza e servizi collegati alle locazioni urbane verso gli associati di Confcooperative

Confcooperative Forli Cesena e APE Confedilizia provinciale hanno siglato un protocollo di intesa  che impegna le due organizzazioni a perseguire ogni forma di sinergia sia nel servizio di consulenza agli associati sia nell’impegno comune nei confronti delle pubbliche amministrazioni. Tra i punti sottoscritti dal presidente Stefano Lazzarini per Concooperative e Carlo Caselli per Confedilizia  figurano anche un servizio di consulenza e servizi collegati alle locazioni urbane verso gli associati di Confcooperative e un tariffario concordato da applicare a tutti i potenziali  utenti della convenzione.

La collaborazione con l’organizzazione che storicamente rappresenta  proprietari di abitazioni, condòmini singoli e  società immobiliari, rappresenta un ulteriore tassello della politica di attenzione ai soci che Confcooperative ha intrapreso con diverse iniziative.

“In questo momento di crisi  - dichiara il presidente Stefano Lazzarini - ogni aiuto e ogni facilitazione che possiamo fornire a tutti i soci delle nostre cooperative sono i benvenuti. In quest’ottica va letta anche la sottoscrizione del Protocollo con Confedilizia, perché assicura una serie di agevolazioni e di servizi sul fronte delle pratiche della casa, aiutando a districarsi anche nella burocrazia oggi particolarmente pesante per il settore abitativo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento