menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Celli, Balzani (Confindustria): "Rigidità dei sindacati"

"Abbiamo sempre cercato come Confindustria evitare i licenziamenti grazie alla dialettica con i sindacati e le aziende, distinguendo caso per caso - spiega il direttore degli industriali di Forlì-Cesena, Massimo Balzani

“Abbiamo sempre cercato come Confindustria evitare i licenziamenti grazie alla dialettica con i sindacati e le aziende, distinguendo caso per caso – spiega il direttore degli industriali di Forlì-Cesena, Massimo Balzani, interpellato sulla questiona apertasi alla Celli di Forlì – ma nel momento in cui le aziende, molte in questo periodo, vanno incontro a problematiche più complesse, c'è una rigidità da parte dei sindacati, che leggono qualunque proposta come azione che non rispetta il diritto dei lavoratori”.


Insomma il direttore della Confindustria provinciale, cerca di mediare la questione, spiegando che, di fronte ad una crisi aziendale, ovviamente si tenta di mantenere l'occupazione dei lavoratori, ma da qualche parte si deve intervenire. “In molti casi c'è la necessità di utilizzare forme di flessibilità maggiori. Alla Celli i dipendenti hanno sempre dimostrato di avere fiducia nell'azienda. Il problema che spesso i sindacati non riescano a rendere chiara la situazione in gioco ai lavoratori viene lamentato da molti imprenditori”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento