rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Economia

Cgil, mille firme contro i voucher. Sabato la manifestazione nazionale: "Riempiremo i bus"

"Sabato riempiremo invece i pullman alla volta di Roma per partecipare alla manifestazione nazionale della Cgil per dire basta a questo ennesimo schiaffo alla democrazia", afferma Cotugno

Si è conclusa lunedì la campagna di sensibilizzazione, informazione e raccolta firme contro il tentativo di reintroduzione dei voucher, abrogati solo qualche settimana fa a seguito della campagna referendaria portata avanti dalla Cgil. "Milioni si cittadini e lavoratori avevano richiesto, firmando i 3 quesiti referendari, di abrogare alcuni tra i pezzi peggiori della normativa sul lavoro e chiedendo diritti e tutele per tutte le tipologie di lavoro - esordisce Giovanni Cotugno, segretario generale di Fiom-Cgil -. In barba ad ogni principio democratico e scavalcando ancora una volta la volontà delle persone siamo oggi ad una proposta che reintroduce, seppur con un nome diverso, la stessa forma contrattuale portatrice di sfruttamento e lavoro nero".

"Di fronte a questo disegno è ripartita la mobilitazione della Cgil e, in preparazione della grande manifestazione di sabato, in tutte le aziende metalmeccaniche del territorio i rappresentanti sindacali della Fiom hanno raccolto le firme per una petizione da inviare al presidente della Repubblica chiedendo di non promulgare la legge e a tutela delle istituzioni democratiche e della Costituzione - prosegue Cotugno -. I banchetti informativi sono stati realizzati in tutte le più importanti aziende, dalla Bonfiglioli all’Electrolux alla Marcegaglia, ma anche nelle aziende più piccole come Celli, Cepi, Fiorini Industries, Forli Lamiere, Sacmi Carpemec, Carpigiani, Fidia, Mareco Plastic, raccogliendo circa 1000 firme. Sabato riempiremo invece i pullman alla volta di Roma per partecipare alla manifestazione nazionale della Cgil per dire basta a questo ennesimo schiaffo alla democrazia e invitiamo tutti i cittadini e lavoratori a partecipare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cgil, mille firme contro i voucher. Sabato la manifestazione nazionale: "Riempiremo i bus"

ForlìToday è in caricamento