Economia

Cinema e audiovisivo, Cna organizza un corso sul web documentary

Dodici posti disponibili per il nuovo corso di alta formazione finanziato dalla Regione Emilia Romagna e dal Fondo Sociale Europeo. Iscrizioni aperte fino al 25 giugno

C’è tempo fino a venerdì 25 giugno per iscriversi al nuovo corso di alta formazione “Web documentary tra cultura territorio e interattività” organizzato da Cna Formazione Forlì-Cesena. Realizzato per rispondere a esigenze specifiche espresse dal sistema di imprese del settore del cinema e dell’audiovisivo e valorizzare il territorio romagnolo e il suo patrimonio culturale, il corso prevede un iter formativo della durata di 400 ore, di cui 310 in aula e laboratorio e 90 di project work.

Dodici i corsisti che saranno selezionati in base ai requisiti del progetto e che durante le ore formative in aula e in laboratorio saranno guidati da sceneggiatori, registi, produttori e operatori del settore, ripercorrendo l’intero processo di produzione dell'opera, dalla pre-produzione alla post produzione con software professionali.

“Il web-documentary è una tra le più interessanti evoluzioni che il racconto della realtà attraverso il cinema sta compiendo – afferma Riccardo Guardigli, responsabile di Cna Formazione Forlì-Cesena – e la formazione da noi proposta vuole cogliere appieno le potenzialità di questo nuovo format audiovisivo, veicolando nuove competenze e rispondendo alle recenti tendenze evolutive del settore che mostrano un sempre maggiore utilizzo dell’audiovisivo per la valorizzazione culturale e turistica del territorio”.

Nella fase di produzione grande attenzione sarà riservata alla regia documentaristica, alle tecniche di ripresa, alla musica e alla presa diretta del sonoro. Inoltre, novità di quest’anno, si parlerà anche di come partecipare ai bandi regionali e nazionali, come redigere un budget, quali sono gli aspetti contrattuali e i diritti d’autore e come promuovere e distribuire il proprio prodotto audiovisivo sui media e ai festival. Attraverso il ricorso ad esercitazioni, simulazioni ed al project work, i partecipanti realizzeranno documentari interattivi per dare voce al territorio.

“Le professionalità che da qualche anno ruotano attorno alla nostra realtà formativa - sostiene Laura Navacchia, coordinatrice del Gruppo Cna Cinema e Audiovisivo - si dimostrano sempre più impegnate nel dotare il nostro territorio di soggetti competenti. Inoltre i momenti formativi si rivelano un importante volano per la costituzione di una rete tra operatori fondamentale in questo settore”.

I contenuti della formazione sono costruiti per esprimere un territorio ricco di tradizioni, di storia e di bellezze architettoniche e culturali in linea con le strategie promozionali delle istituzioni locali e della Regione Emilia Romagna. Il corso è gratuito perché co-finanziato dalla Regione Emilia Romagna e dal Fondo Sociale Europeo. Operazione Rif. PA 2020-15447/RER approvata con DGR 402/2021 DEL 29/03/2021 co-finanziata dal Fondo sociale europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinema e audiovisivo, Cna organizza un corso sul web documentary

ForlìToday è in caricamento