Economia

Cna Colline forlivesi, cambio al vertice dopo 8 anni: il nuovo presidente è Villiam Antonelli

Avendo completato due mandati, come previsto dal regolamento di Cna, ha lasciato il testimone Mauro Turchi, imprenditore castrocarese che ha guidato negli ultimi otto anni l’associazione nel vasto territorio delle Colline forlivesi

Oltre 250 imprenditrici e imprenditori associati a Cna Area Colline forlivesi hanno votato nei giorni scorsi per eleggere la nuova presidenza dell’area territoriale dell’associazione, recandosi a votare presso gli uffici Cna di Forlimpopoli, Meldola, Santa Sofia, Predappio, Castrocaro e Modigliana. Una grande partecipazione, tanto più in un momento come questo, conferma del radicamento di Cna nel territorio. Il percorso elettorale si è concluso martedì con l’insediamento della presidenza di area territoriale, organo che rappresenta gli associati Cna dei 14 comuni delle Colline forlivesi che ha proceduto a eleggere il nuovo presidente.

Avendo completato due mandati, come previsto dal regolamento di Cna, ha lasciato il testimone Mauro Turchi, imprenditore castrocarese che ha guidato negli ultimi otto anni l’associazione nel vasto territorio delle Colline forlivesi. Gli succede nella carica di presidente di Cna Colline forlivesi Villiam Antonelli, 49 anni, imprenditore del settore costruzioni, legale rappresentante della ditta Antonelli edilizia Srl, con sede a Forlimpopoli.

Già membro della presidenza uscente, Antonelli è stato eletto all’unanimità nella serata di martedì, accettando con entusiasmo la proposta rivoltagli dai membri della presidenza. Imprenditore dinamico, Antonelli da anni gestisce insieme al fratello l’impresa fondata dal padre nel 1979. Nel suo primo passaggio ufficiale il neo presidente ha ringraziato chi lo ha preceduto in questo ruolo in momenti così difficili. Ha garantito il suo impegno a dare continuità ai temi portati avanti dall’associazione, cercando di apportare anche un contributo in termini di innovazione.  

La presidenza di Cna Colline forlivesi costituisce “il giusto mix per garantire esperienza e continuità nel percorso già avviato nel precedente mandato”, questo il commento del presidente uscente, che ha formalizzato la lista degli eletti. Significativo anche l’inserimento di componenti più giovani. Fra gli eletti ci sono imprenditrici e imprenditori delle diverse vallate comprese nell’area: oltre ad Antonelli ci sono Mirco Antaridi (Antaridi), Fabrizio Fabbri (Se.Fa di Serri M. e Fabbri F.), Ivan Fabbri (Fides), Ilaria Marianini (impresa individuale), Emilio Moffa (impresa individuale), Alessandra Ori (Silfradent), Roberto Rambaldi (Gran caffè 900), Alberto Roccalbegni (Aerre Luce di Alberto Roccalbegni), Stefano Sansavini (G.S. Elettromeccanica) e Andrea Schiumarini (Schiumarini).

"L’impegno che oggi ci siamo assunti come presidenza - ha affermato il neoeletto presidente di CnaColline forlivesi - è assai rilevante considerando le difficoltà attuali e le aspettative che sono riposte nell’associazione. Ciascuno di noi ha confermato la volontà di svolgere il mandato al massimo delle proprie possibilità, con la convinzione che solo insieme imprenditori e associazione potremo sostenere le imprese che rappresentiamo e aiutare il vasto territorio nel quale operano”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cna Colline forlivesi, cambio al vertice dopo 8 anni: il nuovo presidente è Villiam Antonelli

ForlìToday è in caricamento