menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cna ed il "buon vivere": in Piazza Saffi street food e artigianato di qualità

"La straordinaria presenza di pubblico - afferma Laura Pedulli, responsabile di Cna Agroalimentare Forlì-Cesena - e la riuscita dell’iniziativa, dimostrano come la qualità delle nostre imprese rappresenta un valore aggiunto"

In occasione della decima edizione della settimana del Buon Vivere, Cna Agroalimentare Forlì-Cesena è stata al centro dell’evento nello scorso weekend, per fornire una dimostrazione di produzioni enogastronomiche di qualità, in linea con la filosofia alla base della manifestazione. I ristoranti "Arquebuse", "Foro Boario", "Gramsci 108" e "Don Abbondio" di Forlì, i forni "Pasticceria S. Caterina" di Bertinoro e "Castellucci" di Meldola, i birrifici "Mazapegul" di Civitella di Romagna e "Bifor" di Forlì, l’azienda agricola "La Cicala" e "La Formica" di Forlì, "Biospè" e 2Pappapetit" di Cesena, sono infatti riusciti a rappresentare in maniera egregia sia l’esperienza che la qualità del settore agroalimentare, con un “Street Food” in Piazza Saffi nelle serate di sabato e domenica. "La straordinaria presenza di pubblico - afferma Laura Pedulli, responsabile di Cna Agroalimentare Forlì-Cesena - e la riuscita dell’iniziativa, dimostrano come la qualità delle nostre imprese rappresenta un valore aggiunto ed innovativo nel panorama locale e territoriale, diventando altresì un richiamo per iniziative di carattere culturale e turistico".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento