Giovedì, 29 Luglio 2021
Economia

Cna Formazione, prosegue il percorso in "estetica sociale"

"Prendersi cura dei soggetti più deboli, è una maniera naturale per aggiungere valore sociale alla propria attività professionale, che va oltre la mera presa di coscienza di mutate esigenze sul mercato", spiegano da Cna

Cna Formazione Forlì-Cesena, in collaborazione con l’Irst di Meldola e con l’Ausl Romagna – Ospedale Morgagni-Pierantoni – continua nel proprio progetto di estetica sociale, con l’avvio del percorso di specializzazione in campo "geriatrico". In questo particolare ramo, le professioniste dell’estetica acquisiranno specifiche competenze incontrando medici geriatrici ed esperti tutor delle residenze per anziani. Il progetto prevede, in questa fase, di indirizzare le proprie attività agli ospiti dell’Istituto Zangheri, prezioso partner di questa attività formativa.

"Prendersi cura dei soggetti più deboli, è una maniera naturale per aggiungere valore sociale alla propria attività professionale, che va oltre la mera presa di coscienza di mutate esigenze sul mercato - spiegano da Cna -. Dal prossimo mese di marzo, è previsto il percorso di specializzazione in campo Psico Sociale, per poi continuare all'Irst con l’ultimo impegnativo modulo di qualificazione in campo Oncologico. In questo modo, tra un anno potrà finalmente concludersi questa grande esperienza, questo progetto organico che avrà formato nuove professioniste in estetica sociale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cna Formazione, prosegue il percorso in "estetica sociale"

ForlìToday è in caricamento