menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cna pensionati: a Castrocaro il Meeting provinciale per parlare di stili di vita e alimentazione sana

“La salute e il benessere della popolazione vanno intesi come un investimento per il sistema sociale", spiega Paola Fava, segretario di Cna Pensionati Forlì-Cesena

Come Invecchiare bene e vivere di più seguendo stili di vita sani, comportamenti adeguati ed equilibrati, curando l’alimentazione per prevenire patologie croniche legate all'invecchiamento. Migliorare il proprio stile di vita, quindi, non solo per favorire l’allungamento della vita, ma per migliorarne la qualità, sono questi i temi al centro di un’iniziativa promossa da Cna Pensionati, l’associazione a cui aderiscono oltre 6.700 pensionati della nostra provincia. Il 4° Meeting provinciale di Cna Pensionati si terrà sabato alle ore 17 all’Hotel Belvedere di Castrocaro.

“La salute e il benessere della popolazione vanno intesi come un investimento per il sistema sociale – spiega Paola Fava, segretario di Cna Pensionati Forlì-Cesena – L’adozione di corretti stili di vita sin dalla giovane età rappresenta un efficace modo di fare prevenzione per avere salute e benessere più durevoli, che aiuteranno ad affrontare meglio la vecchiaia. Adottare stili di vita e comportamenti corretti è una precisa responsabilità di ciascuno di noi, per questo è fondamentale l’attività fisica per rimanere in salute, naturalmente commisurata all’età, perché aiuta a mantenere sotto controllo il tono dei muscoli, la funzione delle articolazioni, la pressione sanguigna e la respirazione”.

“Ma per vivere più sani e più a lungo occorre anche curare l’alimentazione – sottolinea Sauro Soprani, presidente provinciale di Cna Pensionati Forlì-Cesena – saper mangiare bene significa dare importanza alla corretta gestione del cibo e, in questo contesto, è fondamentale la sicurezza alimentare. La contraffazione dei prodotti è una delle emergenze per il mercato alimentare, non solo dal punto di vista del danno economico alle imprese, ma anche per i rischi che possono derivare alla salute dei consumatori”.

Al Meeting prende parte il presidente di Cna Colline Forlivesi, Mauro Turchi. Dopo l’apertura dei lavori, a cura del presidente di Cna Pensionati Soprani, seguiranno gli interventi della Dott.ssa Francesca Danesi del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro Alimentari Università di Bologna, e dell’Avv. Francesco Greco dell’Unione Nazionale Consumatori. Coordina Paola Fava, segretario di Cna Pensionati Forlì-Cesena concluderà i lavori il presidente di Cna Pensionati Emilia-Romagna Giovanni Giungi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento