Promozione del territorio: Cna partecipa alla tradizione del Zoc ad Nadel

Dalle 19 in poi di giovedì, in Piazza Matteotti, l'associazione offrirà degustazioni di produzioni alimentari tipiche, rientranti nel pacchetto dei prodotti del Cuore Buono

Promuovere e valorizzare il territorio, significa anche non abbandonare le tradizioni che lo caratterizzano, pure in un’epoca nella quale il concetto di innovazione è dominante. Anzi, forse il vero “valore” territoriale si trova proprio nel connubio tra passato e futuro: è questo concetto combinato che rende un luogo veramente interessante, da visitare e da consumare, perché “quel” passato è unico, è solo li. Questa è la ragione principale alla base della partecipazione di Cna alla tradizionale festa di Modigliana: dalle 19 in poi di giovedì, in Piazza Matteotti, l'associazione offrirà degustazioni di produzioni alimentari tipiche, rientranti nel pacchetto dei prodotti del Cuore Buono.

Cna Forlì-Cesena, infatti, è da tempo impegnata in materia di valorizzazione territoriale, tramite il marchio collettivo di qualità “Forlì-Cesena Cuore Buono d’Italia” che veicola, oltre ad una indicazione geografica, anche una offerta di prodotti specifici della nostra realtà. "Ci sembra allora corretto aggiungere, in occasione del periodo natalizio, oltre al significato insito nella componente festaiola e nella riproduzione di un rito che risale al 274 D.C. – festa del Sole tramite accensione di un ceppo di quercia che arde per dodici giorni – anche quello relativo alla promozione di un territorio ricco di storia, arte e cultura", spiegano da Cna. 

Potrebbe interessarti

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento