rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Economia Forlimpopoli

Festa Artusiana, in 3mila allo stand Coldiretti e Campagna Amica

Ad aprire e chiudere la ‘nove giorni’ gastronomica targata Campagna Amica sono stati, infatti, i pescatori di Cesenatico aderenti ad Impresa Pesca-Coldiretti

Campagna Amica, il 'circuito' Coldiretti che diffonde e promuove tra i cittadini/consumatori una cultura del cibo basata su certezza dell’origine, qualità, stagionalità e genuinità, ha reso omaggio per una settimana intera al grande Artusi allestendo, nell’ambito della XVIIIª edizione della Festa Artusiana svoltasi nei giorni scorsi a Forlimpopoli, la ‘piazza dai mille sapori’. Una proposta, quella di Coldiretti e Campagna Amica, che ha contribuito al successo della manifestazione.

E’ un’edizione da record, infatti, quella che - nonostante qualche ‘scherzetto’ del meteo - è andata in archivio. Lo stand allestito nella piazza centrale - dove per nove serate ‘a rotazione’ gli agriturismi, i produttori agricoli, i ristoranti aderenti a Campagna Amica, i pescatori di Cesenatico si sono alternati offrendo menù rigorosamente  a km zero di terra e di mare - è stato infatti preso d’assalto da migliaia di visitatori e appassionati del gusto. Oltre 5mila, in totale, le persone che hanno visitato lo stand di Campagna Amica/Coldiretti Forli-Cesena scoprendo così tutto il bello di un agriturismo, più tutto il buono dei prodotti agricoli forniti dai produttori locali. Al successo di pubblico ha contribuito, senza dubbio, anche la presenza del settore pesca e dell'oro azzurro del nostro mare.

Ad aprire e chiudere la ‘nove giorni’ gastronomica targata Campagna Amica sono stati, infatti, i pescatori di Cesenatico aderenti ad Impresa Pesca-Coldiretti. Da applausi anche le prelibatezze a km zero proposte dall’Agriturismo Cà De Monti di Tredozio, dal ristorante Il Gambero Rosso di Bagno di Romagna, senza dimenticare gli insaccati dell'azienda La Bottega dello Struzzo, i vini della Tenuta Diavoletto di Bertinoro, le paste fatte in casa e la cacciagione dell'agriturismo Il Gufo e la Civetta. Altro momento clou di questa edizione, quello andato in scena mercoledì 25 la distribuzione di pesche e l’originale aperitivo “Pesca Spritz Rosé” a km zero a base di pesche-nettarine e vino rosé di Romagna promosso dai giovani agricoltori aderenti a Giovane Impresa Coldiretti Forlì-Cesena come anticipazione delle iniziative in programma in riviera in occasione della prossima Notte Rosa per promuovere anche in quella occasione i prodotti agricoli del nostro territorio.
Filippo Tramonti, Presidente di Coldiretti Forlì-Cesena, commenta: “il grande successo di Coldiretti e Campagna Amica alla manifestazione della Festa Artusiana dimostra la sensibilità e l’interesse dei consumatori verso i prodotti del territorio, la stagionalità e la sicurezza alimentare. Gli oltre 5mila visitatori ai nostri stand evidenziano la grande valenza del nostro progetto”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa Artusiana, in 3mila allo stand Coldiretti e Campagna Amica

ForlìToday è in caricamento