menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commercio, Ugl Romagna sottoscrive il contratto integrativo aziendale di Cia-Conad

Per l'azienda hanno sottoscritto l'accordo, che sarà valido fino al 31 dicembre 2022, il presidente Maurizio Pelliconi, il direttore generale Luca Panzavolta e Maurizio Dolcini

Il segretario territoriale dell'Ugl di Forlì-Cesena-Rimini e Ravenna, Filippo Lo Giudice, ha firmato il 28 dicembre 2020 il contratto integrativo aziendale di Cia-Commercianti indipendenti associati, cooperativa di dettaglianti del sistema nazionale Conad. Per l'azienda hanno sottoscritto l'accordo, che sarà valido fino al 31 dicembre 2022, il presidente Maurizio Pelliconi, il direttore generale Luca Panzavolta e Maurizio Dolcini.

"L'Ugl ha sottoscritto il contratto come strumento di salvaguardia dei livelli occupazionali e di miglioramento delle condizioni lavorative e salariali delle lavoratrici e dei lavoratori nell'alveo di un' organizzazione del lavoro (formazione, turni, inquadramento, mansioni, salario, sicurezza, flessibilità, ferie, indennità varie, assistenza sanitaria integrativa e welfare) e l'impiego delle risorse umane condivisa", spiega Lo Giudice.

"Le parti convengono su di una valutazione di merito positiva rispetto alla strategia di sviluppo perseguita dall'azienda. Una strategie fondata su investimenti per l'innovazione e per la qualificazione e lo sviluppo della rete e dei Cedi, sulla ricerca di sinergie e integrazioni funzionali sia nell'ambito del sistema Conad che con altri soggetti imprenditoriali - conclude -. Una strategia valutata come utile a far fronte in termini adeguati alle attuali dinamiche settoriali caratterizzate da una forte turbolenza, da una crescita della competitività e da politiche commerciali aggressive e da forti processi di concentrazione". 

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, attraverso una nota, ricordano che l'accordo "è stato frutto di una trattativa della durata di un anno condotta unicamente da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, che ha avuto esito nella sottoscrizione di un’ipotesi di accordo il 5 novembre scorso, vagliata poi nelle assemblee tenutesi nei vari territori nelle settimane successive sempre da parte di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Forlì Airport spicca il volo": il Rotary Club incontra lo staff del Ridolfi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento