menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Conad assicura i dipendenti contro il coronavirus: "E' un piccolo ringraziamento"

In totale sono già state attivate più di 6mila polizze nella rete di Romagna, Veneto, Marche, Friuli Venezia Giulia, San Marino e Lombardia

Conad e i soci gestori dei punti vendita associati tutelano con un prodotto assicurativo specifico il personale degli uffici, dei magazzini e dei negozi. In totale sono già state attivate più di 6mila polizze nella rete di Romagna, Veneto, Marche, Friuli Venezia Giulia, San Marino e Lombardia. La cooperativa e le società collegate del sistema hanno sottoscritto la polizza per gli oltre 500 dipendenti della sede centrale di Forlì e delle sedi territoriali, mentre i soci imprenditori della rete dei punti vendita Conad associati hanno proceduto ad estendere a proprie spese la copertura al personale dei punti vendita.

L'assicurazione proposta da Unipol e Assicoop Romagna offre ai dipendenti una copertura in caso di ricovero ospedaliero causato dal coronavirus, con una diaria giornaliera di ricovero e una diaria forfettaria per la convalescenza in seguito alle dimissioni. In più vengono fornite assistenza, con informazioni sanitarie telefoniche e pareri medici immediati, e prestazioni sanitarie specifiche come prenotazione di prestazioni sanitarie, trasporto dall'ospedale al domicilio, assistenza infermieristica specializzata e counseling psicologico.

"È un modo concreto per inviare un piccolo ringraziamento ai nostri lavoratori, che in queste settimane sono stati in prima linea e si sono impegnati al massimo per garantire un servizio essenziale a tutta la popolazione. Nonostante lo stress e il rincorrersi delle ordinanze, non sempre di facile comprensione, hanno compiuto e stanno compiendo un lavoro egregio", dice l'amministratore delegato Cia Conad, Luca Panzavolta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Scroccadenti romagnoli, uno tira l'altro: la ricetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento