menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contemporanea 2012 va oltre le aspettative

Ha superato le più rosee previsioni la 16° edizioni di Contemporanea, conclusa lunedì alla Fiera di Forlì, con una partecipazione di pubblico addirittura in lieve crescita rispetto lo scorso anno

Ha superato le più rosee previsioni la 16° edizioni di Contemporanea, conclusa lunedì alla Fiera di Forlì, con una partecipazione di pubblico addirittura in lieve crescita rispetto lo scorso anno. Come di consuetudine, il picco di affluenza si è registrato la domenica pomeriggio, quando i corridoi della fiera si sono gremiti di visitatori appassionati che hanno dimostrato un reale interesse alle opere esposte, chiedendo informazioni e quotazioni alle gallerie presenti in fiera.

Ciò conferma la sensibilità che da sempre Forlì riserva all’arte, con un pubblico che si aggiorna e documenta seguendo l’andamento delle quotazioni, operando investimenti che prendono in considerazione una sfera più ampia che non quella meramente imprenditoriale, per coinvolgere l’ambito culturale. Oltre ad acquistare artisti classici come Sughi o Annigoni, il pubblico ha esteso l’interesse a opere di Omar Galliani, Piero Gilardi, Athos Faccinconi e Mario Schifano, autori che stanno prendendo piede tra i collezionisti forlivesi.

A Contemporanea non mancavano certo pezzi di valore inestimabile come un Ligabue, Manzù e De Chirico. Ciò apre uno spiraglio di speranza per il settore ed è un ottimo preludio in attesa dell’inaugurazione di Immagina Arte, fiera dedicata alle gallerie d’arte contemporanea da quest’anno sotto l’egida di Romagna Fiere, che si svolgerà a Reggio Emilia dal 7 al 10 dicembre prossimi. www.immaginafiera.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento