rotate-mobile
Economia

Contributi per partecipare alle fiere nazionali e internazionali, boom di richieste alla Camera di Commercio

Stop alle domande per la richiesta di contributi per la partecipazione a eventi fieristici; la grande risposta da parte delle imprese del territorio in soli tre giorni ha fatto superare il plafond previsto

Stop alle domande per la richiesta di contributi per la partecipazione a eventi fieristici; la grande risposta da parte delle imprese del territorio in soli tre giorni ha fatto superare il plafond previsto. Il bando per la partecipazione a eventi fieristici è stato chiuso il 7 febbraio, dopo soli tre giorni dall'apertura, per la grande affluenza e al forte interesse dimostrato dalle imprese locali.

“In soli tre giorni, abbiamo ricevuto un totale di 166 domande, per un importo complessivo di 383.162 euro. Questo supera di gran lunga il plafond inizialmente previsto di 200.000 euro, dimostrando l'entusiasmo e l'impegno delle imprese del territorio nel partecipare a importanti eventi fieristici nazionali e internazionali – informa Roberto Albonetti, segretario generale della Camera di commercio della Romagna –. "La grande partecipazione a questo bando conferma il dinamismo e la determinazione delle imprese della Romagna nel confrontarsi sui mercati internazionali. Siamo orgogliosi di poter supportare e incentivare la presenza attiva delle nostre aziende in contesti fieristici di prestigio, e guardiamo con fiducia al contributo che daranno alla promozione del made in Romagna nel mondo."

La Camera di commercio della Romagna continua il suo impegno nel sostenere lo sviluppo e la crescita delle imprese locali, offrendo loro strumenti e opportunità per affrontare con successo i mercati nazionali e internazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contributi per partecipare alle fiere nazionali e internazionali, boom di richieste alla Camera di Commercio

ForlìToday è in caricamento