menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bartoletti Rimorchi, lavoratori in subbuglio: quale futuro?

Si è svolta mercoledì l’assemblea dei lavoratori della Bartoletti Rimorchi per discutere della comunicazione ricevuta da parte dell’azienda che annuncia il trasferimento di alcuni lavoratori ad una nuova società.

Si è svolta mercoledì l’assemblea dei lavoratori della Bartoletti Rimorchi (ormai rimasti in 25 a seguito dell’assenza di un rilancio dell’azienda e anche per pensionamenti e uscite volontarie) per discutere della comunicazione ricevuta da parte dell’azienda che annuncia il trasferimento di alcuni lavoratori ad una nuova società. "L’assemblea ritiene gravi le modalità utilizzate dalla Bartoletti Rimorchi per dare queste informazioni e proclama lo stato di agitazione e di mobilitazione di tutti i lavoratori e un primo sciopero di un’ora subito effettuato nel pomeriggio di oggi" si legge in una nota dei sindacati.

FIM FIOM UILM e la RSU Bartoletti Rimorchi chiedono all’azienda di "sospendere gli effetti della comunicazione sopra indicata e ritengono necessario aprire a settembre, una volta che sarà ultimato il trasferimento di Fiorini Industries all’interno del sito Bartoletti, un tavolo di discussione e trattativa con tutti i soggetti di impresa che sono presenti nel sito (a partire da Bartoletti Rimorchi e Fiorini) e con una partecipazione attiva delle Istituzioni Locali. In quella discussione riteniamo vada innanzitutto garantita integralmente l’occupazione attraverso il mantenimento nel sito di tutti i posti di lavoro – anche attraverso un utilizzo preciso degli ammortizzatori sociali – oltre che un futuro industriale per  il sito produttivo".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento