menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Contro la crisi la proposta dei sindacati: "Un fondo per rilanciare il territorio"

Il Forlivese ha bisogno di stimoli. E per consentire il rilancio del territorio occorre un fondo. E' questa l'idea di Cgil, Cisl e Uil rivolta a Comune, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Camera di Commercio

Il Forlivese ha bisogno di stimoli. E per consentire il rilancio del territorio occorre un fondo. E' questa l'idea di Cgil, Cisl e Uil rivolta a Comune, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Camera di Commercio. Paride Amanti, Vanis Treossi e Luigi Foschi hanno snoccialato alcuni dati frutto della recessione, evidenziando un aumento della cassa integrazione, lievitata a 3 milioni e 348mila ore da gennaio a maggio a fronte dei 2 milioni 962mila dello stesso periodo del 2012.

Il ricorso invece alla cassa integrazione straordinaria è passato ad un milione e 850mila ore, mentre sono circa 9mila gli operai che stanno usufruendo degli ammortizzatori sociali. Risentono della crisi 469 aziende. Sulla base di questi dati, i sindacati hanno proposto l'idea di un fondo, con Cgil, Cisl e Uil pronti ad intervenire tra i soggetti pubblici e privati che aderirebbero al progetto per definire gli interventi da effettuare.

FONDAZIONE - La Fondazione ha colto l'appello, dicendosi "disponibile fin d’ora ad una collaborazione che porti ad interventi condivisi ed incisivi". "La consapevolezza delle difficoltà che la crisi ha da tempo ingenerato, compromettendo la sostenibilità del sistema sociale e le caratteristiche dimensionali e qualitative del sistema economico", si legge in una nota, "ha portato la Fondazione a varare iniziative di emergenza come il “budget solidale” nel 2012 (2 milioni di euro di interventi solidaristici, dal microcredito ai bisogni in campo educativo, locativo e familiare) ed il progetto “cantieri per il lavoro” nel 2013 (2 milioni a sostegno dei progetti di ordinaria e straordinaria manutenzione delle amministrazioni locali)".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento