Martedì, 16 Luglio 2024
Economia

Cyberbullismo, disponibile nei punti vendita Unieuro il quarto volume con le storie vissute dai giovani

Il volume a cura di Luca Pagliari è il quarto della collana "#cuoriconnessi", il progetto di responsabilità sociale contro il cyberbullismo nato nel 2016, realizzato da Unieuro

È disponibile gratuitamente presso tutti i punti vendita Unieuro, nei centri operativi per la sicurezza cibernetica della Polizia Postale di tutta Italia e scaricabile nella versione digitale dal sito www.cuoriconnessi.it e sui principali ebook stores il libro "Cuori connessi. Cyberbullismo, bullismo e storie di vite online. La realtà delle parole”. Il volume a cura di Luca Pagliari è il quarto della collana "#cuoriconnessi", il progetto di responsabilità sociale contro il cyberbullismo nato nel 2016, realizzato da Unieuro in collaborazione con Polizia di Stato. Presentato in occasione del Safer Internet Day, il libro raccoglie otto nuove storie che, seppur diverse per dinamiche, culture e territori, sono unite da un comune denominatore: il rapporto dei giovani con la tecnologia e la rete.

“Non è possibile abituarsi a raccogliere storie. Ognuna di loro getta uno sguardo diverso sul mondo seguendo traiettorie uniche e provocando reazioni sempre nuove. La chiave comunicativa, in tutti i volumi di #cuoriconnessi, si lega alla sospensione del giudizio, lasciando campo aperto agli studenti e a qualsiasi persona si imbatta nel libro. I personaggi che accompagneranno questa lettura agiscono, compiono azioni muovendosi all’interno di dinamiche sempre diverse, regalando la possibilità di interpretare, immaginare, criticare o approvare. In un certo senso #cuoriconnessi fornisce delle chiavi, spetta poi a noi il difficile compito di spalancare le porte della comprensione e dell’accettazione dell’altro. In questo processo di avvicinamento, nulla può essere più efficace di una parola giusta, capace di cogliere l’attimo”, dice Luca Pagliari , autore del libro e storyteller del progetto #cuoriconnessi. I precedenti volumi sono oggi materiale didattico utilizzato in centinaia di scuole e hanno raggiunto numeri altissimi in questi anni: 650.000 le copie distribuite gratuitamente dei primi tre libri “Storie di vite online e di cyberbullismo”, “Tu da che parte stai” e “Il coraggio di alzare lo sguardo”, tutti a firma del giornalista Luca Pagliari, mentre oltre 200.000 quelle scaricate in formato digitale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cyberbullismo, disponibile nei punti vendita Unieuro il quarto volume con le storie vissute dai giovani
ForlìToday è in caricamento