rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Lavoro

Dalla formazione al cliente, ecco l'academy dei record: formati a Forlì gli store manager del futuro

Dopo la formazione da remoto su piattaforma Teams dello scorso anno, l’Academy torna a svolgersi in presenza in 11 giornate d’aula

L’amministratore delegato di Unieuro, Giancarlo Nicosanti Monterastelli, il direttore generale Bruna Olivieri e il chief operating officer Luigi Fusco hanno consegnato a Forlì i diplomi ai 29 partecipanti all’Academy aziendale, l’importante e distintivo progetto di formazione intensiva nato nel 2009 e finalizzato a preparare al meglio i nuovi direttori dei punti vendita Unieuro. Dopo la formazione da remoto su piattaforma Teams dello scorso anno, l’Academy torna a svolgersi in presenza in 11 giornate d’aula. Un momento insostituibile di condivisione e crescita per i futuri direttori della rete diretta ed indiretta.

Il percorso formativo continua ad evolversi coniugando tematiche cardine per gli Store Manager, quali la gestione del personale, l’organizzazione del punto vendita, il marketing – oltre a temi d’attualità come la cyber security e la sostenibilità – che hanno l’obiettivo di fornire strumenti utili ad affrontare le sfide del futuro. "Continuiamo a credere e ad investire nella nostra Academy, che si conferma un momento formativo determinante per la crescita professionale degli Store Manager di Unieuro", sono le parole di Paolo Botticelli, direttore delle Risorse Umane di Unieuro.

"Anche quest’anno siamo soddisfatti delle numeriche raggiunte e dell’interesse dimostrato dai colleghi della rete vendita e della sede - prosegue -. Questi ultimi, infatti, ci chiedono sempre più spesso di poter approfittare del momento d’aula per incontrare i futuri Store Manager e raccontare i progetti futuri dell’azienda, a dimostrazione di quanto sia sentita e apprezzata la nostra Academy. Ogni anno ci innoviamo e proviamo a rispondere alle esigenze delle nostre persone, che cambiano e crescono. Ma penso che la soddisfazione più grande del 2022 sia il ritorno in aula dopo due anni di distanza: ci riempie di gioia e di speranza, oltre a rendere l’esperienza formativa più ingaggiante e motivante". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla formazione al cliente, ecco l'academy dei record: formati a Forlì gli store manager del futuro

ForlìToday è in caricamento