"Detto Fatto", il contest Cna arriva alla fase conclusiva: le scuole premiate

Il percorso, al quale hanno partecipato circa 130 alunni, si è concentrato sul tema dell’”Economia circolare, riciclo e sostenibilità: il valore della comunicazione”

Si è svolta mercoledì mattina al teatro Verdi di Forlimpopoli, la giornata di presentazione e premiazione degli elaborati prodotti dagli studenti delle classi 2°C e 2°A della scuola media Marone di Predappio, 2°D e 3°A della scuola media Rosetti di Forlimpopoli e 2°E e 3°E della scuola media L. Da Vinci di Rocca San Casciano. Il percorso, al quale hanno partecipato circa 130 alunni, si è concentrato sul tema dell’”Economia circolare, riciclo e sostenibilità: il valore della comunicazione”, è stato introdotto da Giovanni Montevecchi, responsabile di Cna Colline forlivesi ed ha visto i ragazzi impegnati nel veicolare un messaggio a tutela del nostro territorio e non solo; una visione che doveva essere uno sguardo lungimirante verso la produzione ecosostenibile, in un’ottica circolare.

Gli alunni, pertanto, hanno avuto il compito di veicolare questo messaggio, scegliendo tra quattro canali comunicativi – depliant, video, fumetto o manifesto – presentati dagli esperti di comunicazione Alessandra Catania, Simona Pasini e Luca Lo Jacono, che si sono alternati nelle presenze in aula. Al termine dell’iniziativa, alla quale hanno partecipato Roberto Nini, presidente di Cna Formazione Forlì-Cesena, Mauro Turchi, presidente di Cna Colline Forlivesi, Riccardo Guardigli, responsabile di Cna Formazione, il sindaco di Forlimpopoli Mauro Grandini e numerosi docenti in rappresentanza degli istituti coinvolti, è svolta la premiazione dei lavori prodotti dai ragazzi.

Le migliori realizzazioni, valutate da un’apposita commissione costituita da tecnici ed esperti artigiani, sono state premiate con un contributo economico alle scuole, per l’acquisto di materiale didattico. Il primo premio è stato assegnato alla 3°E della “L. Da Vinci” di Rocca San Casciano, il secondo alla 2°D della “Rosetti” di Forlimpopoli, il terzo alla 2°C della "PV Marone" di Predappio e il quarto a pari merito alle classi 3°A della "Rosetti", 2°E della "Da Vinci" e  2°A della "Marone".

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento