menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dometic, continua la lotta dei lavoratori. Giovedì manifestazione davanti allo stabilimento

I sindacati di categoria Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil di Forlì organizzano, insieme alla Rsu e ai lavoratori della Dometic Italy, un'iniziativa pubblica per giovedì, a partire dalle 18, fino alle 20, davanti allo stabilimento

I sindacati di categoria Fim-Cisl, Fiom-Cgil, Uilm-Uil di Forlì organizzano, insieme alla Rsu e ai lavoratori della Dometic Italy, un’iniziativa pubblica per giovedì, a partire dalle 18, fino alle 20, davanti allo stabilimento Dometic, di Via Virglio, 3 a Forlì. Alla manifestazione sono invitati i segretari dei sindacati, gli amministratori locali, i parlamentari eletti nel territorio, i consiglieri regionali, gli esponenti dei movimenti della società civile e delle forze politiche e i delegati delle altre aziende del territorio e tutte le cittadine e i cittadini “che intendono portare la propria solidarietà alla lotta che i lavoratori della Dometic stanno conducendo per mantenere a Forlì le produzioni, le professionalità e i posti di lavoro”, scrivono i sindacati.

“Ricordiamo che la Dometic Italy è un’azienda in utile che ha deciso di trasferire tutte le produzioni in Cina all’interno di un piano strategico della multinazionale non discusso con nessuno e fondato sull’idea delle “chiusure preventive””, si legge nella nota sindacale. “Questa iniziativa pubblica è finalizzata a costruire il maggior consenso possibile intorno alle richieste dei lavoratori (contenute nel “piano sociale” presentato all’azienda e sostenuto anche da Comune e Provincia), anche in vista del prossimo incontro di trattativa fissato per il 16 luglio alle ore 15.30 in Provincia”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento