menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

E’ nata la rivista Percorsi Solidali

La comunicazione sociale è da tempo una sorta di pane quotidiano per l’agenzia Grafikamente, che da almeno 10 anni è partner di diverse organizzazioni non profit (fondazioni, associazioni e cooperative sociali) in progetti di promozione, raccolta fondi e informazione

La comunicazione sociale è da tempo una sorta di pane quotidiano per l’agenzia Grafikamente, che da almeno 10 anni è partner di diverse organizzazioni non profit (fondazioni, associazioni e cooperative sociali) in progetti di promozione, raccolta fondi e informazione. Questa vicinanza al settore – che è anche vicinanza di valori e sentimenti – è alla base della nascita del progetto “Percorsi Solidali”, una rivista edita da Grafikamente, concepita con l’obiettivo di comunicare non solo il bene e le buone prassi che ogni giorno prendono vita sul nostro territorio, ma soprattutto l’eccellenza nei servizi educativi e di welfare, specie in merito all’innovazione, di cui sono chiara testimonianza tante organizzazioni del terzo settore, attive sul nostro territorio.

“Ho definito questo patrimonio sociale – spiega Gigi Mattarelli, che della rivista è direttore – un “baule delle meraviglie” per due motivi, uno positivo e uno leggermente negativo. Positivo per la bellezza, la passione, l’entusiasmo che mettono tante persone nel servizio e nel volontariato, ma negativo perchè accade spesso, purtroppo, che questa inestimabile ricchezza rimanga proprio all’interno di un baule ben chiuso. Oggi al contrario – specie in questo periodo di crisi – queste positività devono emergere ed essere comunicate secondo le migliori modalità possibili, nella piena certezza che da esse possa rinascere un nuovo modo di intendere i rapporti fra le persone, la vita sociale e anche gli aspetti economici del fare impresa. La nostra rivista, quindi, diventa un piccolo, ma significativo contributo in questa direzione, nella piena certezza che la “foresta che cresce” almeno per una volta farà più rumore “dell’albero che cade”.

Il primo numero di “Percorsi Sociali” è stato diffuso a inizio giugno in n. 2.000 copie: nel corso del 2013 sono previsti altri 3 numeri, rispettivamente a fine luglio, fine settembre e fine novembre. Per ricevere “Percorsi Solidali” in abbonamento postale gratuito è sufficiente inviare una e mail a: grafikamente@grafikamente.it, indicando nominativo ed indirizzo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento