menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni della Rsu di Hera Energia, piccola società della multiutility: prevale la Fiom-Cgil

L'azienda metalmeccanica occupa 37 lavoratori  e che fa parte del’omonimo colosso dell’energia

Si sono soncluse le operazioni per il rinnovo delle rappresentanze sindacali unitarie  nell'azienda Hera Servizi Energia di Forlì, azienda metalmeccanica che occupa 37 lavoratori  e che fa parte del’omonimo colosso dell’energia. Hera Servizi Energia si occupa della gestione degli impianti del gruppo HERA, di efficientamento energetico anche per la pubblica amministrazione, di conduzione e manutenzione di impianti termici e di raffrescamento e più in generale di fornitura e gestione di impianti energetici.

Hera Servizi Energia è un’azienda di recente sindacalizzazione, alle prese con il primo rinnovo dei rappresentanti interni, dove i lavoratori 3 anni fa hanno deciso di organizzarsi e iscriversi alla Fiom per rivendicare una parità di condizioni rispetto agli altri lavoratori del gruppo. In questo triennio alcuni passi in avanti sono stati fatti attraverso la firma di contratti aziendali che hanno portato ai lavoratori lo stesso premio di risultato degli altri lavoratori di Hera, per un importo di oltre 1900 euro annui.  Nei giorni immediatamente precedenti alle elezioni la Fiom e l’Rsu hanno firmato un accordo dove l’azienda si prende l’impegno di continuare in tale percorso di armonizzazione. Con il voto in Hera Servizi Energia si conferma il quadro della rappresentanza nel territorio di Forlì nel settore metalmeccanico con una netta maggioranza della FIOM – CGIL.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento