Sindacati

Elezioni delle Rsu al Formificio Romagnolo, la Fillea Cgil si conferma primo sindacato

"E' stato riconosciuto l’ottimo lavoro svolto in questi anni dai delegati", commenta il sindacato

Si sono svolte lunedì le elezioni per il rinnovo della Rsu nel Formificio Romagnolo di Forlì. Ha partecipato al voto il 60% degli aventi diritto che ha confermato completamente la precedente composizione della Rsu. La Fillea Cgil si conferma primo sindacato in azienda con il 95% dei consensi e l’attribuzione di 3 seggi. "E' stato riconosciuto l’ottimo lavoro svolto in questi anni dai delegati", commenta il sindacato, che parla di "grande risultato, grande responsabilità per questa sigla sindacale e per i lavoratori eletti che, congiuntamente a Filca Cisl e Feneal Uil, lavoreranno per portare le richieste ed i bisogni dei lavoratori all’attenzione dell’azienda, per aprire una discussione costruttiva e individuare le soluzioni possibili". "Ringraziamo tutti i lavoratori che hanno votato, partecipando a questo momento di democrazia e le persone che si sono candidate - viene aggiunto -. La difesa della buona occupazione, il rispetto del buon lavoro e dei diritti dei lavoratori costituiscono il fare quotidiano che insieme cercheremo di mantenere e sostenere, anche lavorando per una buona e convinta adesione allo Sciopero Generale indetto per il giorno 24 novembre".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni delle Rsu al Formificio Romagnolo, la Fillea Cgil si conferma primo sindacato
ForlìToday è in caricamento