Elezioni Rsu Sacmi Carpmec: la Fiom si conferma primo sindacato

a Sacmi Carpmec è un'azienda di trentennale esperienza nel campo della produzione di tamburi e mulini per la macinazione di materiali ceramici e altre materie prime

Lunedì si sono svolte le elezioni per il rinnovo della Rsu alla Sacmi Carpmec, azienda di Forlì - ex Vallicelli - oggi controllata dal Gruppo Sacmi di Imola. La Sacmi Carpmec è un'azienda di trentennale esperienza nel campo della produzione di tamburi e mulini per la macinazione di materiali ceramici e altre materie prime. I suoi settori di riferimento, oltre la ceramica, sono anche il minerario, l’energia e l’agroalimentare. In questo rinnovo della Rsu, la Fiom vede consolidata la sua presenza in azienda, eleggendo due delegati su tre, confermandosi il sindacato di rappresentanza. Viene riconfermato come Rsu aziendale Delvis Casadei, che ha rappresentato la Fiom in Sacmi anche negli scorsi anni e che consolida il lavoro svolto sino ad ora assieme ai propri colleghi, mentre invece viene eletto delegato per la prima volta Marco Fuggiano. "L'elezione di Fuggiano, classe 1988, dimostra la volontà della Fiom di garantire la continuità intergenerazionale e l'attenzione costante di questo sindacato nel rappresentare anche la condizione lavorativa dei giovani metalmeccanici", spiegano i sindacalisti.
 

Potrebbe interessarti

  • Sembrano sani, ma non è vero: ecco svelati 7 alimenti da evitare per la dieta

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

  • Parcheggi gratuiti per future mamme e neogenitori: ecco tutte le informazioni per ottenere il pass

I più letti della settimana

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • La vedova di Bovolenta rivela: "Ho ritrovato l’amore. La vita regala sorprese bellissime"

  • Investimento mortale sulla linea Adriatica: ritardi fino a 3 ore e nove treni cancellati

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

  • Trovata senza vita in casa, aveva dei lividi. Gli accertamenti escludono la morte violenta

Torna su
ForlìToday è in caricamento