Esplodono gli ordinativi e il poltronificio non si ferma per le ferie: l'azienda ringrazia i lavoratori con un bonus

In un'azienda di Coriano a trarne vantaggio sono stati anche i lavoratori, che hanno visto un bonus aziendale per aver rinunciato alle ferie. Lo spiega una lavoratrice

In mezzo a tante notizie negative per l'economia, a causa della crisi innescata dalla pandemia di Coronavirus, emergono anche eventi positivi. Piccoli esempi che affiorano dalle crepe di un sistema economico in profonda crisi e che meritano di essere raccontate se non altro per il loro andamento in controtendenza. Tra i settori che sembrano aver meno risentito della crisi è quello del mobile imbottito. Nel periodo di lockdown ci si è resi conto che la casa deve essere resa più confortevole, e cosa denota maggiormente comodità se non divani e poltrone? Dopo la riapertura delle attività economiche, il settore del mobile imbottito è quindi ripartito con lo sprint.

In un'azienda di Coriano a trarne vantaggio sono stati anche i lavoratori, che hanno visto un bonus aziendale per aver rinunciato alle ferie. Lo spiega una lavoratrice di un poltronificio di via Cartesio, nella zona industriale di Coriano: “Finalmente un evento positivo. L'azienda per cui lavoro, un poltronificio nella zona industriale di Forlì, ha deciso di assegnarci un premio, oltre alla normale mensilità, di 130 euro per aver lavorato tutto il mese di agosto”.

Ed ancora: “Come ben sappiamo l'emergenza Covid-19 ha cambiato molto le nostre abitudini, e ha cambiato anche lo scenario lavorativo di tante persone. Dovendo recuperare due mesi di chiusura forzata (marzo-aprile), per il mese di agosto né io né i miei colleghi abbiamo visto ombra di ferie a causa dell'elevata mole di lavoro accumulato, e come noi tante altre aziende del territorio hanno deciso di non fermarsi. Mi sembra doveroso segnalare questo evento positivo dopo tutta la negatività degli ultimi mesi, affinché anche altri possano prenderne spunto e riconoscerne l'impegno” . E conclude: “Vorrei quindi ringraziare i nostri titolari e tutti i colleghi per non aver mai mollato e per la tenacia che tutti i giorni continua a contraddistinguerci”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto da un'auto in sorpasso, sciagura in via Del Partigiano: ciclista perde la vita

  • Pensioni dicembre: pagamento anticipato, il calendario per ritirarle alla Posta

  • Chiude supermercato in corso della Repubblica, ma non si spegne la vetrina e restano i servizi ai residenti

  • Violento schianto frontale sul rettilineo: grave una donna, soccorsa con l'elicottero

  • La sciagura del ciclista ucciso, "Era generoso e scherzoso". L'automobilista indagata per omicidio stradale

  • La rabbia del titolare del ristorante: "Lo Stato mi nega il ristoro, io riapro"

Torna su
ForlìToday è in caricamento