F-Gas, manutentori ed installatori all'incontro organizzato da Cna

 Il programma dell’incontro prevedeva l’intervento di Enrico Villa, responsabile di Cna Installazione e Impianti Forlì-Cesena e di Diego Prati, responsabile Cna Installazione e Impianti Emilia Romagna

Cna Installazione e Impianti Forlì-Cesena ha riunito martedì nella sede di via Pelacano  quasi un centinaio di professionisti del settore in un incontro dedicato a chi è interessato formarsi sull’utilizzo del nuovo strumento telematico per l’inserimento degli interventi sugli F-Gas. Il programma dell’incontro prevedeva l’intervento di Enrico Villa, responsabile di Cna Installazione e Impianti Forlì-Cesena e di Diego Prati, responsabile Cna Installazione e Impianti Emilia Romagna, con lo scopo di tenere sempre aggiornate le imprese del settore impiantistico e di sostenere un corretto svolgimento della loro attività lavorativa.

Da quest’anno è entrato in vigore il DPR numero 146, con il quale si modifica l’intera normativa che regolamenta l’utilizzo dei gas fluoruranti e di conseguenza l’installazione e manutenzione degli impianti che li contengono. L’obiettivo del decreto è di ottenere un maggiore controllo e tracciabilità di questi gas e impianti; per questo motivo, dal 24 settembre, è stata attivata una nuova banca dati. Tutti gli interventi dovranno essere inviati e caricati esclusivamente per via telematica da tutti gli operatori del settore (venditori, frigoristi, installatori e manutentori), certificati ai sensi del regolamento 2067/2015 e 304/2008, entro 30 giorni dalla data di esecuzione dell’intervento.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La triste fine di una grande azienda del forlivese: dichiarato il fallimento dopo oltre 50 anni

  • Altro che ottobre, è "l'82 agosto": continua il caldo anomalo. E l'inverno potrebbe essere mite e avaro di piogge

  • Un bagliore visibile a chilometri di distanza: incendio in un'azienda

  • Storica gioielleria chiude dopo 73 anni, tre generazioni si sono susseguite dietro al banco

  • Festa di compleanno al ristorante con rissa finale e tavoli ribaltati tra due invitati

  • Unione, con l'uscita di Forlì quasi tutti i Comuni non avranno neanche un vigile a disposizione

Torna su
ForlìToday è in caricamento