"False partite Iva" nei cantieri edili, i sindacati: "Fenomeno preoccupante"

"Dopo un'ampia e approfondita analisi delle criticità emerse si è concordato di sviluppare possibili sinergie in ulteriori incontri", spiegano i sindacati

Le rappresentanze sindacali unitarie dei lavoratori edili delle organizzazioni sindacali Feneal-Filca-Fillea dei territori di Forlì e Cesena, rappresentate da Giuseppe Meglio, Luca Kozlowski, Alessandra Garavini, Domenico Parigi e Simone Pagliarani Simone, hanno incontrato nella sede dell’Itl di Ravenna-Forlì- Cesena di Forlì il capo dell’Ispettorato Locale Alessandro Ranieri, Loredana Minichillo e Davide Balzani, responsabile Inps di Forlì e Cesena. Obiettivo dell'incontro, spiegano i sindacati, "valutare con l’ispettorato forme di sinergia volte alla prevenzione, individuazione e contrasto della proliferante piaga delle "false partite Iva" nei cantieri edili e l’altrettanto preoccupante fenomeno dell’improprio utilizzo negli stessi, di forme contrattuali diverse da quello edile di riferimento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dopo un'ampia e approfondita analisi delle criticità emerse si è concordato di sviluppare possibili sinergie in ulteriori incontri, coinvolgendo anche altri soggetti interessati quali, camere di commercio , associazioni datoriali e rappresentanza albo artigiani, oltre che attraverso specifiche segnalazioni avanzate dalle organizzazioni territoriali, con immediate e tempestive verifiche ed eventuali  interventi da parte degli organi preposti", concludono i sindacati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento