rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Economia

Fatture elettroniche, dal 31 marzo addio alla carta: ecco il codice del Comune di Forlì

Con il Decreto 55/2013 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha precisato i requisiti tecnici e le modalità di trasmissione delle fatture elettroniche tramite l’apposito Sistema di Interscambio

Dal 31 marzo gli operatori economici, commerciali e i professionisti non potranno più emettere fatture in formato cartaceo alle pubbliche amministrazioni. Con il Decreto 55/2013 il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha precisato i requisiti tecnici e le modalità di trasmissione delle fatture elettroniche tramite l’apposito Sistema di Interscambio. Tale decreto dispone che presso l’Indice delle Pubbliche Amministrazioni (IPA) ogni ente individui l’ufficio destinatario delle fatture elettroniche, con il codice univoco per la trasmissione delle fatture. Si rende noto che il codice univoco del Comune di Forlì è UFTMC8. La comunicazione integrale del Comune pubblicata nel web, oltre alle indicazioni per ottenere informazioni e contatti, è consultabile nel sito  www.comune.forli.fc.it.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fatture elettroniche, dal 31 marzo addio alla carta: ecco il codice del Comune di Forlì

ForlìToday è in caricamento