Lunedì, 2 Agosto 2021
Economia

Ferretti Group stravince ai World Yachts Trophies 2018

"Vincere fa bene al morale e al metodo, perché ripaga tutto il Gruppo per il lavoro svolto e ci dice che stiamo facendo le cose nel modo giusto", ha commentato l’amministratore delegato Alberto Galassi

Record di premi per Ferretti Group ai World Yachts Trophies 2018, l’attesissimo appuntamento di chiusura del Cannes Yachting Festival che, anche quest’anno, ha esaltato con ben 6 riconoscimenti lo stile "Made in Italy" e le tante novità di design e tecnologia proposte a bordo. "Vincere fa bene al morale e al metodo, perché ripaga tutto il Gruppo per il lavoro svolto e ci dice che stiamo facendo le cose nel modo giusto", ha commentato l’amministratore delegato Alberto Galassi.

"Quando poi, come sta accadendo, le nostre barche vengono premiate anche da un grande successo commerciale, la soddisfazione è doppia. La sfida continua - ha concluso Galassi -. Con questi premi alziamo sempre più l’asticella della bellezza, dello stile e delle prestazioni che noi stessi saremo chiamati, con i prossimi modelli, a superare. Ma è il bello della sfida e di essere Ferretti Group".

Questi i 6 Award: al Ferretti Yachts 670 il "Best Layout Trophy," categoria 62 – 80 piedi (18,50-24 metri); al Riva 66’ Ribelle il "Best Exterior Design Trophy", categoria 62 – 80 piedi (18,50-24 metri); al Custom Line 120’ il "Best Exterior Design Trophy", categoria 125 – 164 piedi (38-50 metri); al Custom Line Navetta 42 il "Best Innovation Trophy", categoria 125 – 164 piedi (38-50 metri); al Pershing 9X il "Best Exterior Design Trophy-", categoria 80 – 125 piedi (24-38 metri); e al Riva 110’ Dolce Vita il "Best Exterior Design Trophy," categoria 80 – 125 piedi (24-38 metri).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferretti Group stravince ai World Yachts Trophies 2018

ForlìToday è in caricamento