Dopo l'aumento di capitale Ferretti prepara lo sbarco a Piazza Affari

L'azienda nautica forlivese annuncia la propria intenzione di procedere ad una offerta e quotazione delle proprie azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana

Pochi giorni fa la notizia di un aumento di capitale da 250 milioni di euro. Ferretti prepara lo sbarco a Piazza Affari. L'azienda nautica forlivese annuncia la propria intenzione di procedere ad una offerta e quotazione delle proprie azioni ordinarie sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana. L’offerta consisterà in una vendita primaria di azioni ordinarie di nuova emissione e in una vendita secondaria di azioni ordinarie detenute da alcuni degli azionisti esistenti di Ferretti in un collocamento privato rivolto a: investitori istituzionali al di fuori degli Stati Uniti, inclusi gli "investitori qualificati" in Italia (come definiti dalla normativa italiana applicabile); e Qualified Institutional Buyers negli Stati Uniti d’America. Inoltre, Ferretti offrirà Nuove Azioni ad alcuni dirigenti con responsabilità strategiche del gruppo ad uno sconto sul prezzo di offerta. Ferretti offrirà "Nuove Azioni" ad alcuni dirigenti con responsabilità strategiche del Gruppo ad uno sconto sul Prezzo di Offerta, come descritto nella documentazione relativa all'Offerta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La struttura definitiva dell'offerta, ivi inclusa la relativa dimensione della componente primaria e secondaria e le altre condizioni rilevanti, sarà determinata e comunicata immediatamente prima dell'inizio dell'Offerta", viene comunicato dalla società. E' previsto che l’offerta si concluda entro la fine di ottobre, tenendo conto delle condizioni di mercato al momento e del ricevimento delle necessarie approvazioni da parte di Borsa Italiana e Consob della documentazione relativa all’offerta e alla quotazione. La società, viene comunicato, "intende raccogliere circa 100 milioni di euro dall'emissione e dal collocamento delle Nuove Azioni e prevede di utilizzare tale importo per sostenere gli obiettivi di crescita e sviluppo del Gruppo". A seguito del completamento dell'offerta, il Gruppo Weichai rimarrà l'azionista di maggioranza della società. Nell’ambito dell’pfferta, Barclays, Bnp Paribas, Mediobanca e Ubs agiranno in qualità di Joint Global Coordinators e Joint Bookrunners. Bnp agirà anche come sponsor ai fini della quotazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viene da Malta, ufficializzata la prima compagnia aerea con un aereo con base al "Ridolfi"

  • Pauroso schianto all'incrocio sulla via Emilia, un'auto si ribalta: due feriti

  • Coronavirus, tre nuovi tamponi positivi. Un'infermiera colpita per la seconda volta dal virus

  • "Grotte urlanti", turisti allontanati dall'Arma: trovate anche corde per scalare le rocce

  • Apre un nuovo bar-ristorantino a due passi dal Duomo: "Scommetto sul centro, è l'ora del coraggio"

  • Sfuriata ventosa in serata: crollano diversi alberi, serie di interventi dei Vigili del Fuoco

Torna su
ForlìToday è in caricamento