rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Economia

Electrolux, l'assessore Maltoni: "Basta parole, il Governo sostenga l'occupazione"

"Il Comune di Forlì sta seguendo con fortissima preoccupazione la situazione che dai mesi scorsi vede i lavoratori del gruppo ed in specifico dello stabilimento forlivese". afferma Maltoni

"Le parole non bastano"; dal Governo è necessario un "sostegno concreto alla occupazione". In merito agli sviluppi della vertenza Electrolux, interviene l'assessore allo Sviluppo economico e attività produttive, Maria Maltoni: "Il Comune di Forlì sta seguendo con fortissima preoccupazione la situazione che dai mesi scorsi vede i lavoratori del gruppo ed in specifico dello stabilimento forlivese, in lotta per la difesa dell'occupazione ed ai quali rinnoviamo la nostra solidarietà".

"Dopo che nei mesi scorsi da parte della proprietà era emersa la volontà di procedere ad una nuova fase di ristrutturazione, già da novembre 2013, dopo l'incontro in Prefettura e nuovamente dopo l'incontro del 4 dicembre unitamente agli altri amministratori del territorio, il Comune di Forlì ha chiesto l'apertura di un tavolo ministeriale sulla vertenza, coivolgendo i parlamentari e i consiglieri regionali forlivesi", aggiunge l'assessore.

Per Maltoni "è inaccettabile la pretesa dell'azienda, avanzata in questi giorni, di adeguare le condizioni dei lavoratori in Italia a quelle degli stabilimenti delocalizzati, oggi quelli dell'est Europa, domani quelli asiatici. Il gap di competitività del sistema Paese va recuperato con strumenti adeguati di politica industriale, quali la riduzione dei costi dell'energia, l'abbattimento del cuneo fiscale che rende costoso il lavoro e bassi i salari.

"Ci auguriamo - conclude - che l'impegno congiunto delle istituzioni ai vari livelli possa condurre alla apertura di un confronto concreto in sede governativa, per individuare una soluzione che consenta di salvaguardare l'occupazione alla Electrolux, che per quanto riguarda lo stabilimento forlivese costituisce una parte fondamentale non solo della tradizione produttiva del territorio ma anche degli occupati nel settore meccanico".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Electrolux, l'assessore Maltoni: "Basta parole, il Governo sostenga l'occupazione"

ForlìToday è in caricamento