Formula Solidale cambia nome: "Tributo alla legge che fece nascere le coop sociali"

Spiega una nota: "In vista del trentennale della nascita della nostra cooperativa, previsto nel 2021, i soci hanno sentito l’esigenza di tornare alle proprie radici".

Formula Solidale cooperativa sociale di inserimento lavorativo è diventata Treottouno Cooperativa Sociale Onlus. E' la scelta fatta fatta nel corso dell’assemblea straordinaria dei soci. La scelta del nome è un tributo alla legge 381 del 1991 da cui nacquero le Cooperative Sociali Onlus del nostro paese. Spiega una nota: "In vista del trentennale della nascita della nostra cooperativa, previsto nel 2021, i soci hanno sentito l’esigenza di tornare alle proprie radici".

"La crisi generata dalla pandemia ha visto molti soci lavoratori in prima linea, fin dal primo giorno, negli ospedali, nelle case di riposo, nelle cucine, nei servizi ambientali di gestione rifiuti, nella produzione sartoriale di mascherine e soprattutto nelle sanificazioni anti Covid-19. Sono stati mesi difficili in cui la cooperativa si è trovata spaccata a metà: i soci lavoratori del mondo educativo, scolastico e culturale, sospesi bruscamente dalle loro attività senza neanche aver potuto dare un ultimo abbraccio ai ragazzi con bisogni speciali e ai bambini dei centri educativi; mentre l’altra metà della cooperativa, senza timore o reticenza, esponendosi a tutti i rischi di questo assurdo virus, cercava di
garantire al territorio i servizi essenziali", sempre la nota di presentazione. 

"Sull’onda di questa esperienza, i soci lavoratori, hanno sentito l’esigenza di stringersi in un unico grande abbraccio virtuale e di ripensare al proprio futuro e alla propria identità. In un’assemblea corale e dal forte contenuto empatico la decisione di fare un punto zero da cui ripartire:
“per correre verso il futuro con la fiducia nel cuore, occorre sempre guardare al passato e non dimenticarsi mai da dove si è partiti”, dice la presidente Manuela Raganini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Formula Solidale è nata nel 2015 dalla fusione di due cooperative storiche del territorio, CSIPM e Gulliver, che negli anni avevano incorporato altre società, cooperative e servizi, lascia quindi il gruppo, ma la collaborazione con Formula e le sue realtà continuerà in un’ottica di rispetto e stimolo reciproco così come è sempre stato. "Ora però, Treottouno è pronta a guardare avanti, tanti settori di attività sono pronti per partire: la gestione di bar scolastici, i punti merenda delivery e la didattica museale sono solo alcuni dei nuovi progetti al servizio della comunità che si uniranno agli altri per continuare la ricerca di soluzioni eco- sostenibili che sappiano creare posti di lavoro, integrazione, coesione sociale, cultura e rispetto dell’ambiente". Treottouno oggi impiega 202 persone, di cui 82 svantaggiati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Coronavirus, focolaio in una ditta di Forlì: i positivi sono undici

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Riapre con una nuova gestione un locale storicamente votato alla ristorazione nel cuore del centro

  • Spara ad un fagiano, ma colpisce per sbaglio l'amico: lui perde un occhio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento