menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gasparrini a Salotto blu: "Viaggi in tutto il mondo e prezzi competitivi, così decollerà l'aeroporto di Forlì"

Professionista di consolidata esperienza (in passato ha svolto, tra l'altro, il ruolo di direttore generale dell'aviazione civile italiana), il manager non ha nascosto il proprio ottimismo

E' Alessandro Gasparrini, amministratore delegato della società di gestione del "rinato" scalo forlivese, sorta per iniziativa delle famiglie Sansavini e Silvestrini, il nuovo ospite di Salotto Blu, l'approfondimento a cura del giornalista Mario Russomanno che andrà in onda lunedì alle 22.30. Professionista di consolidata esperienza (in passato ha svolto, tra l'altro, il ruolo di direttore nazionale aeroporto civili Enav), il manager non ha nascosto il proprio ottimismo: "Se non ci fosse stata l'emergenza pandemica saremmo già operativi da tempo. L'accordo siglato con quattro diverse compagnie offre l'opportunità di raggiungere da Forlì tutte le più importanti mete europee ed internazionali".

Le condizioni per il pubblico? "Sappiamo che l'aeroporto deve costituire opportunità per la Romagna - ha spiegato Gasparrini- i nostri clienti si renderanno conto che i prezzi dei voli sono assolutamente concorrenziali. Inoltre siamo consapevoli che nel nostro settore contano molto, oggi, assistenza e servizi. Ecco perchè agli utenti offriamo la opportunità di muoversi verso qualsiasi meta con modalità che definirei "da casa a casa", senza altra preoccupazione  che quella di imbarcarsi".

Alle domande sui rapporti con gli aeroporti vicini, il manager risponde così: "Appena l'emergenza Covid sarà finita ci sarà spazio per tutti, gli studi di settore lo confermano. Da parte nostra c'è grande rispetto per chi fa il nostro mestiere in altre città e ci fa piacere che il mondo economico e le istituzioni credano nel futuro dell'aeroporto forlivese. Con il Marconi di Bologna - ha chiarito Gasparrini - non ci siamo ancora sentiti ma ciò dipende dal fatto che solo lo scorso 28 Ottobre la nostra avventura è ufficialmente iniziata". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Attualità

"Non più soli", quattro posti alla Misericordia di Rocca San Casciano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento