"Gen Talk", i giovani imprenditori alla scoperta dei segreti del mestiere: incontro con i veterani del settore

Al via il ciclo di incontri fra i giovani imprenditori Cna e imprese consolidate del territorio, per coglierne le esperienze e i successi, scoprendo ciò che non si impara sui libri

È partito con successo “Gen Talk”, il percorso di incontri fra generazioni diverse di imprenditori promosso da Cna Giovani Imprenditori Forlì-Cesena promuove, in collaborazione con Cna Industria. Il primo incontro si è svolto giovedì 24 gennaio presso T-Consulting a Forlì: una bella realtà, dinamica e innovativa. La visita ha permesso a Matteo Cecchini di raccontare ai giovani Cna sia la storia della sua azienda, sia l’evoluzione personale che lo ha portato a diventare l’imprenditore che è oggi: un percorso fatto di successi, ma anche di errori e cambi di rotta, spesso importantissimi per migliorare. È emersa l’importanza di avere una socia e di non essere soli ad affrontare sfide e problemi, di costruire un team di lavoro, selezionare i clienti, mantenere un buon clima aziendale. Tutti messaggi di grande interesse per i giovani che intraprendono un’attività imprenditoriale.

Il presidente dei giovani Cna, Michele Donati spiega come è nata questa iniziativa: "Il successo di un’impresa non è mai un fatto occasionale ma dipende da vari fattori, tra i quali la lungimiranza imprenditoriale, la bontà del prodotto/servizio, la scelta del relativo mercato e la capacità gestionale complessivamente intesa. A ben vedere, sono tutte variabili che non si imparano sui libri ma con l’esperienza; è proprio per ascoltare ed imparare da chi è riuscito a ottenere solidità e successo aziendale, che abbiamo programmato questo ciclo di incontri. Tutti i giovani imprenditori saranno i benvenuti".

"Una iniziativa che coglie un trend in corso - conferma Laura Navacchia, la nuova responsabile di Cna Giovani Imprenditori - a partire dall’analisi elaborata dall’Ufficio Studi Cna. Le imprese giovanili registrano una flessione a fine 2018 sia in regione (-3,3%) sia in misura minore nella nostra provincia (-1,1%) anche se con differenze per settori. Una dinamica che si sta consolidando e che ha provocato il calo dell’incidenza dei giovani imprenditori (under 40) nella platea degli associati a Cna, passati dal 22,9% del 2013 al 18,8% di oggi. In questo segmento ci conforta, invece, la crescita degli under 30, la cui incidenza passa dal 4,3% al 5,2%. Segnale che Cna attira i giovanissimi che vogliono fare impresa, i quali necessitano in modo particolare di occasioni di formazione e networking.

I prossimi incontri di Gen Talk si terranno il 28 febbraio a San Mauro Pascoli, al PuntoArt, il 28 marzo a Fiumana, all'Antaridi e il 7 maggio a Sarsina, alla Cangini Benne. Informazioni di dettaglio sul sito / Facebook CNA Forlì-Cesena, oppure contattando la responsabile Laura Navacchia (tel. 0547 365919 – email laura.navacchia@cnafc.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nella nebbia parcheggia l'auto e si mette a dormire: ma contromano e nella corsia di sorpasso della Tangenziale

  • Giovane punta un euro al "10 e Lotto" e fa il colpo: "Gli tremavano le gambe dall'emozione"

  • Maxi-studio su 30 anni di cancro in Romagna: quanto ci si ammala e quanto si sopravvive, tumore per tumore

  • Maltempo, le piogge concedono una tregua: superato il picco di piena del Montone

  • L'altra faccia dell'emergenza abitativa, l'odissea del locatore: "Casa sfasciata dopo lo sfratto"

  • Si schianta col Porsche Cayenne di un forlivese e lo abbandona in strada

Torna su
ForlìToday è in caricamento