Economia

La storia dell'Antaridi nel nuovo appuntamento di Gen Talk: un esempio per i giovani di Cna

Mirco Antaridi ha accolto i giovani imprenditori Cna, raccontando la storia dell’azienda di famiglia, Antaridi, che opera nei settori dell’elettrotecnica civile ed industriale

Giovedì si è svolto il terzo appuntamento del ciclo Gen Talk, promosso da Cna Giovani Imprenditori Forlì-Cesena in collaborazione con Cna Industria, per favorire il confronto e lo scambio fra i giovani e gli imprenditori con esperienza. Nella sede di Fiumana di Predappio, Mirco Antaridi ha accolto i giovani imprenditori Cna, raccontando la storia dell’azienda di famiglia, Antaridi, che opera nei settori dell’elettrotecnica civile ed industriale, degli impianti ad energie rinnovabili e della supervisione e controllo da remoto. La ditta, fondata dal padre Roberto nel 1970, si appresta a festeggiare i 50 anni di attività ed è un valido esempio di ricambio generazionale.

Nella conversazione con Riccardo Lombardi e Laura Navacchia, rispettivamente rappresentante della presidenza e responsabile dei giovani imprenditori Cna, Antaridi ha ripercorso gli snodi principali della storia dell’azienda: la prima fase nata dall’intuizione del fondatore, la crescita, il successivo ingresso del figlio, gli investimenti, lo sviluppo, la diversificazione e l’espansione del mercato fino ad arrivare a una realtà che dà lavoro stabilmente a trenta persone, con una rete di collaborazioni esterne che la fa superare la quarantina. Il racconto tocca le corde più personali: dal rapporto col padre, improntato su una grande fiducia, alla voglia di dare opportunità ai giovani collaboratori, alla grande attenzione per ogni fase del lavoro, nel quale il ruolo del titolare è quello di una sorta di “anello di congiunzione” che punta a valorizzare i contributi di tutti, facilitando l’integrazione e dando coerenza alla visione aziendale.

Dopo la visita allo stabilimento, gli ospiti intervenuti hanno sottoposto ad Antaridi molte domande e curiosità, per poter applicare alla propria esperienza spunti tratti da questa storia di successo. Si spazia dalle strategie commerciali, all’organizzazione aziendale, alla gestione delle risorse umane, alla formazione e tanto altro. Uno scambio reso poi più conviviale dall’aperitivo finale. Il ciclo di incontri andrà a coprire le quattro aree territoriali di Cna Forlì-Cesena: dopo le visite a T-Consulting (Forlì), Puntoart (S. Mauro Pascoli) e Antaridi (Predappio), si concluderà il 7 maggio a Sarsina presso l’azienda Cangini Benne. Gli incontri sono gratuiti, per approfondimenti e iscrizioni contattare la responsabile di Cna Giovani Imprenditori Navacchia (contatto telefonico 0547 365919; indirizzo email laura.navacchia@cnafc.it).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La storia dell'Antaridi nel nuovo appuntamento di Gen Talk: un esempio per i giovani di Cna

ForlìToday è in caricamento