rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Economia

Masterplan di sviluppo in Egitto, Gian Luca Bagnara nel team di esperti internazionali

Si è insediato domenica al Cairo il gruppo di lavoro per il piano di sviluppo rurale nell'ambito del Masterplan del mega-progetto Golden Triangle (Safaga, Qena, El-Quseir) nell'Alto Egitto relativo allo sviluppo minerario, industriale, logistico, turistico ed agricolo della regione.

Si è insediato domenica al Cairo il gruppo di lavoro per il piano di sviluppo rurale nell'ambito del  Masterplan del mega-progetto Golden Triangle (Safaga, Qena, El-Quseir) nell'Alto Egitto relativo allo sviluppo minerario, industriale, logistico, turistico ed agricolo della regione.


L'obiettivo del Governo egiziano è costituire nella regione una “special economic zone” per lo sviluppo delle risorse minerarie e per l'insediamento di attività industriali, agricole, turistiche e commerciali. Il gruppo di lavoro sul piano rurale è costituito dall'Autorità Generale per lo Sviluppo Rurale del Ministero Agricoltura Egiziano e da Gian Luca Bagnara il quale fa parte del team di esperti scelto dalla società italiana D'Apollonia (del gruppo RINA) la quale si è aggiudicata la gara internazionale del Governo egiziano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masterplan di sviluppo in Egitto, Gian Luca Bagnara nel team di esperti internazionali

ForlìToday è in caricamento