menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hera raddoppia il servizio dello sportello clienti

Hera raddoppia il servizio dello sportello clienti a Forlì. Hera City è il camper che sarà presente venerdì in Piazza Saffi e in Piazzetta della Misura il 20 luglio dalle 8.00 alle 13.30

Hera raddoppia il servizio dello sportello clienti a Forlì. Hera City è il camper che sarà presente venerdì in Piazza Saffi e in Piazzetta della Misura il 20 luglio dalle 8.00 alle 13.30 per effettuare il servizio di sportello. Un’opportunità di dialogo e vicinanza fra l’azienda e i suoi clienti, che rende più facile sbrigare le pratiche relative ai servizi offerti e si affianca allo sportello di via Balzella 24

Presso Hera City sarà infatti possibile effettuare tutte le operazioni contrattuali e commerciali tipiche di un normale sportello, stipulare contratti, modificare quelli già esistenti, richiedere informazioni sulle bollette e ricevere informazioni sui servizi gestiti nel territorio, ottenere consulenza ed assistenza, conoscere e sottoscrivere le offerte a mercato libero per la fornitura di energia elettrica e gas.

L’orario estivo delle stazioni ecologiche Hera di Forlì (in vigore fino al 30 settembre)

FORLI’ - via Isonzo
lunedì, giovedì e sabato 8.30 -12.30 e 15.00 -19.00; martedì e venerdì: 8.30 -12.30; mercoledì 15 -19.00; mercoledì (solo imprese): 8.30-12.30

 FORLI’ - via Mazzantini
lunedì, giovedì e sabato 8.30 -12.30 e 15.00 -19.00; martedì e venerdì 15.00 -19.00; mercoledì: 8.30 -12.30; mercoledì (solo imprese): 15.00 - 19.00

Cosa sono e come funzionano le Stazioni Ecologiche
Le stazioni ecologiche sono luoghi a disposizione di tutti i cittadini in cui vengono raccolti vari rifiuti urbani che, per tipologia o dimensione, non possono essere introdotti nei contenitori. I rifiuti vanno portati con mezzi propri e consegnati separati per tipologia. Il servizio è gratuito ed è rivolto ai cittadini ed ai commercianti di Forlì. Ogni stazione ecologica è presidiata da un operatore incaricato dell’accettazione, della gestione e dell’assistenza.

Gli sconti
Per i cittadini residenti nei Comuni a tariffa (TIA) che consegnano i rifiuti alla stazione ecologica è prevista un’agevolazione di 0,05 €/kg: per usufruire dello sconto individuale, che sarà riconosciuto nella prima bolletta utile dell’anno successivo, è sufficiente presentarsi con il proprio codice cliente riportato sulla bolletta rifiuti (igiene ambientale) di Hera.

Quali rifiuti portare

• carta e imballaggi di cartone: scatole e scatoloni (ripiegati per ridurne il volume),

cartoncino da confezione, carta bianca uso ufficio, tabulati, ecc.

• vetro: bottiglie e contenitori, damigiane,

• legno: pallets, tavoli, mobili o parti di mobili, scarti di legno opportunamente ridotti, ecc.

• sfalci e potature da giardino: scarti di giardinaggio, piccoli tronchi (in pezzi non superiori

ai 2 m di lunghezza), ecc.

• rifiuti inerti e sanitari: wc, lavabi e lavandini, calcinacci da piccoli lavori domestici, ecc.

• contenitori metallici: barattolli, lattine, alluminio, ferro, taniche, ecc.

• ingombranti metallici: scaffalature, reti letto, lavatrici, termosifoni, ecc.

• ingombranti misti: materassi, divani, ecc..

• pneumatici auto (privi di cerchione)

• RAEE (Rifiuti da Apparecchi Elettrici Elettronici):

-  frigoriferi, congelatori, condizionatori;

-  video, monitor, tv;

- grandi elettrodomestici: lavatrici, lavastoviglie, forni da cucina, condizionatori, video, monitor, tv

- piccoli elettrodomestici: telefoni cellulari e accessori, stampanti, fax, ferri da stiro, scope elettriche, computer portatili, neon, lampade fluorescenti,

 
• RUP (Rifiuti Urbani Pericolosi): olii minerali, olii vegetali da cucina, pile esauste, accumulatori e batterie al piombo, farmaci scaduti e cosmetici, filtri olio motore e carburanti, contenitori T/F, vuoti o con minimo residuo secco, che riportano i simboli “Tossico, Infiammabile, Irritante e Corrosivo”

• Imballaggi in plastica e polistirolo: bacinelle e cassette della frutta in plastica, vasi in plastica, nylon, cellophan.

 Come precisato nel regolamento esposto in ogni bacheca all’ingresso delle stazioni, il cliente prima dell’accesso è tenuto ad effettuare le operazioni di selezione, riduzione del volume dei propri rifiuti e al rispetto dei quantitativi massimi per  singolo conferimento. L’operazione di pesatura sarà svolta prevalentemente dal personale di presidio, così come il  collocamento dei Rifiuti Urbani Pericolosi all’interno degli appositi contenitori

Per ulteriori informazioni sulle Stazioni Ecologiche, sugli orari di apertura, sui materiali conferibili e più in generale sulle attività di “raccolta differenziata”, rivolgersi al Numero Verde Servizio Clienti 800 999 500 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18 e il sabato dalle 8 alle 13), oppure collegarsi al sito www.gruppohera.it.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento