menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Holding aeroporti, Castagnoli: "Bando pubblico per la privatizzazione"

"Per noi è essenziale individuare un partner per la privatizzazione, sia che venga dal territorio regionale, sia che arrivi da fuori. A dare maggiori garanzie per noi è un bando aperto a tutti"

Continuano le polemiche sulla Sar, società degli aeroporti romagnoli. L'assessore provinciale, Maurizio Castagnoli, precisa: “Per noi è essenziale individuare un partner per la privatizzazione, sia che venga dal territorio regionale, sia che arrivi da fuori. A dare maggiori garanzie per noi è un bando aperto a tutti, più semplificato di quello della scorsa primavera. Siamo alla vigilia di decisioni importanti, l’aeroporto è ancora malato, ma crediamo di aver individuato la cura giusta”.


“Nei giorni scorsi si è riunito il cda di Sar e ha preso in considerazione il piano industriale. Il documento non è ancora completato, manca la parte relativa al progetto di sviluppo, siamo in ritardo di circa un mese. Crediamo che Forlì debba mantenere la connotazione di un aeroporto commerciale a tutto tondo, a questo obiettivo conformeremo tutta la nostra azione. Non siamo felici che anche Rimini abbia problemi: con due difficoltà è più difficile costruire un progetto futuro e mettere un segno ‘più’ in fondo al bilancio. Da parte nostra abbiamo illustrato la situazione del bilancio con trasparenza, speriamo che così facciano tutti, da parte nostra non c’è volontà egemonica ma neanche di svendere la struttura. Sarà importante, su questo, il ruolo della Regione”, conclude Castagnoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento