Sabato, 25 Settembre 2021
Economia

Hub vaccinali aziendali, iniziativa conclusa: coinvolte oltre 400 aziende in Romagna

Si è chiusa l’attività di vaccinazione negli hub interaziendali promossa da Confcooperative Romagna, Confindustria Romagna e Legacoop Romagna

Si è chiusa l’attività di vaccinazione negli hub interaziendali promossa da Confcooperative Romagna, Confindustria Romagna e Legacoop Romagna: nei tre hub organizzati in Romagna –  Ausilio poliambulatorio mediservice a Forlì (col supporto di Corofar), Ravenna Medical Center e clinica Nuova Ricerca a Rimini, hanno trovato risposta alle loro aspettative migliaia di lavoratori del territorio della romagna, in collaborazione e a integrazione del sistema pubblico organizzato dall'Ausl Romagna. 

L’avvio delle campagna è stato il 9 giugno e le ultime dosi sono state inoculate il 20 luglio: fondamentale per la riuscita dell’operazione è stato il rapporto fra i centri e i responsabili delle associazioni di categoria.  I risultati delle vaccinazioni in azienda confermano la validità della scelta di organizzare hub vaccinali aziendali: a Forlì sono più di 200 le aziende coinvolte, a Rimini una settantina di imprese mentre a Ravenna 105 le imprese aderenti.

"Il risultato positivo è stato raggiunto anche grazie al buon rapporto con le associazioni promotrici – commentano i responsabili di Ausilio poliambulatorio mediservice di Forlì – e alla collaborazione con le aziende e i lavoratori. Quello che ci ha mosso ad aderire al progetto è l'obiettivo comune ad uscire dalla Pandemia con l'unica arma attualmente vincente "la somministrazione del vaccino". Noi in qualità di medici competenti abbiamo deciso di mettere la nostra professionalità al servizio di tutte le aziende, anche quelle in cui non ricopriamo tale incarico, per dare a tutti la possibilità di vaccinarsi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hub vaccinali aziendali, iniziativa conclusa: coinvolte oltre 400 aziende in Romagna

ForlìToday è in caricamento