Il 2019 di Ferretti inizia subito con un importante premio internazionale

Il prestigioso riconoscimento consolida ulteriormente il successo del marchio nel mercato del lusso in Asia

Comincia benissimo il 2019 di Ferretti Yachts. L'ultimo gioiello del cantiere, il Ferretti Yachts 670, ha trionfato alla seconda edizione dei Christofle Yacht Style Awards, un importante premio internazionale che celebra le eccellenze della nautica mondiale. Il prestigioso riconoscimento consolida ulteriormente il successo del marchio nel mercato del lusso in Asia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nata lo scorso anno per festeggiare il decimo anniversario della rivista Yacht Style, la manifestazione si rinnova quest’anno con un’edizione più ricca, composta da due sezioni, l’una dedicata alle barche a motore e a vela sotto i 30 metri e l’altra al segmento dei superyacht, per un totale di 30 categorie di premi e due diverse serate di premiazione. La cerimonia di premiazione della prima sezione si è tenuta mercoledì nella cornice del Cafè del Mar di Phuket: Ferretti Yachts 670 si è aggiudicato il titolo di “Best Motor Yacht in Asia (15-20m)”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sarà un maxi-supermercato, secondo solo all'iper": i commercianti chiedono di bocciare il progetto

  • Mentre lavora il giardino di casa la terra restituisce bombe a mano e proiettili: strada chiusa a pochi passi dal centro

  • Centauro esce di strada: la moto vola nella scarpata, interviene l'elicottero

  • Covid-19, un'altra vittima a Forlì. Nessun contagiato nelle ultime ore e altri 9 guariti

  • Covid-19, muore un 81enne di Forlimpopoli. E' la 105esima vittima nel Forlivese

  • Il bonus per le bici svuota i magazzini, finalmente un sorriso per una categoria: "Rientriamo delle perdite"

Torna su
ForlìToday è in caricamento