menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bilancio sociale dell'Ordine dei Commercialisti: "Il futuro della nostra professione è donna"

Sesta edizione del bilancio sociale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Forlì-Cesena relativo alle attività svolte durante il periodo Gennaio 2020-Marzo 2021

Sesta edizione del bilancio sociale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Forlì-Cesena relativo alle attività svolte durante il periodo Gennaio 2020-Marzo 2021. Gli iscritti all'ordine sono complessivamente 662. Dal 2018 ad oggi la percentuale degli iscritti per genere è rimasta pressochè invariata (ovvero il 55% degli iscritti sono di sesso maschile ed il 45% sono di sesso femminile). Spiega una nota dell'ordine: “L’elevata percentuale di donne iscritte al nostro ordine trova riscontro con il dato registrato a livello nazionale. Infatti come rilevato dall’ultimo rapporto 2020 sull’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, la nostra è la Regione con la più alta percentuale di donne iscritte (pari al 41,3%) seguita dal Piemonte (40,2%), dall’Umbria (39,7%), dalla Sardegna (38,7%) e dalla Liguria (37,6%). Il futuro della nostra professione è donna e come mostrato in un recente focus realizzato da AlmaLaurea per il Sole24ore, dedicato ai percorsi universitari e professionali considerando ben 13 categorie di professionisti, è emerso che nella nostra professione, insieme a quella dei veterinari, le donne trovano lavoro prima rispetto ai colleghi uomini”.

Per quel che riguarda l’anzianità di iscrizione, l'ordine dei commercialisti conta fra i suoi professionisti 25 iscrizioni che risalgono a meno di 24 mesi, 9 che superano il mezzo secolo ed il maggior numero di professionisti sono collati nelle fasce di iscrizione da 16 a 20 anni e da 26 a 30 (entrambe con numerosità rispettivamente pari a 123 e 124 professionisti). Il 2% degli iscritti hanno età fino a 30 ann, il 16% hanno età da 31 a 40 anni. Gli eventi formativi organizzati durante l’annualità 2020 sono stati ben 356 (121 in più rispetto lo scorso anno). Il numero di ore complessive degli eventi formativi messi a disposizione ammonta a 693 e quasi l’82% di queste sono state rese disponibili a titolo gratuito. Per quanto riguarda il sistema Welfare della Cassa Dottori Commercialisti emerge che nel 2020 9 iscritti hanno beneficiato della tutela della maternità, 4 iscritti hanno ricevuto contributi per supporto agli studi (precisamente per Borse di studio e contributi per orfani); 3 iscritti hanno ricevuto contributi per la tutela della famiglia (in particolare per sostegno dei portatori di handicap e spese funebri). Durante l’anno 2020 la Cassa ha erogato una nuova tipologia di aiuto volto a contribuire alle spese delle fasi di avvio, specializzazione, aggiornamento e sviluppo dell’attività professionale per 7 appartengono all'Ordine di Forlì-Cesena. Merita infine evidenziare l’impegno e l’attenzione dell’ Ordine dei commercialisti  nel sostenere il territorio durante l’emergenza Covid-19. Durante i primi mesi del 2020, il Consiglio ha infatti deliberato l’erogazione di un contributo di diecimila euro all’Ausl  della Romagna, finalizzato a contrastare l’emergenza sanitaria nella provincia e destinato, in particolare, all’acquisto di materiale e attrezzature per le Unità Operative degli ospedali Pierantoni di Forlì e Bufalini di Cesena, dedicate alle terapie intensive.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento