menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il forlivese Caselli confermato consigliere nazionale di Confedilizia

Nell'Ottantacinquesimo di Confedilizia Forlì-Cesena, l'importante riconoscimento per l'ingegnere forlivese, che dal 2017 è stato anche eletto vicepresidente regionale

Carlo Caselli è stato eletto per l'ottava volta consecutiva consigliere nazionale di Confedilizia. La rielezione per il trienno 2018-2020 è avvenuta durante l'Assemblea nazionale di Confedilizia che si è riunita nei giorni scorsi nella propria sede di Roma. Caselli, oltre ad essere alla guida da trent'anni dell'Associazione dei proprietari di immobili a livello provinciale, diviene così uno dei più longevi consiglieri nazionali, ricoprendo tale ruolo già da ventunoanni. E dal 2017 è stato anche eletto vicepresidente regionale.

“Questi riconoscimenti – spiega Caselli – evidenziano l'ottimo lavoro di tutta la squadra di Confedilizia Forlì-Cesena, che nel 2018 sta festeggiando gli ottantacinque anni di attività. Squadra che, con piacere, posso dire essere composta in buona parte da preparati e motivati trentenni/quarantenni, leve che rappresentano una garanzia di qualità e di continuità nell'azione dell'Associazione per i prossimi decenni”.


Poi sull'attività di Confedilizia Forlì-Cesena, Caselli aggiunge: “Negli ultimi trent'anni abbiamo migliorato sempre di più l'efficienza dei nostri servizi, incrementato notevolmente la base sociale, arricchito l'offerta ai nostri associati con molteplici possibilità di approfondimento e consulenze gratuite su vari argomenti, senza mai perdere di vista la nostra storica e principale missione: rappresentare e tutelare i proprietari di casa. Continueremo a lavorare per fare ancora meglio e come sempre dico ai miei più giovani collaboratori: ad maiora!”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento