menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Gruppo EcoEridania dona mascherine ai Comuni che ospitano le sedi della società

Tutti i suoi dipendenti hanno deciso di donare ai 16 Comuni sul territorio italiano che ospitano le sedi della società

Nell’emergenza attuale causata dal Corona virus, il Gruppo EcoEridania, azienda specializzata nella gestione dei rifiuti speciali, di origine sanitaria e industriale, rinnova il suo impegno verso le regioni in difficoltà. Sempre nello spirito di solidarietà e per confermare ancora una volta il sostegno verso il Paese, è iniziata la distribuzione delle 16.000 mascherine che il Gruppo EcoEridania e tutti i suoi dipendenti hanno deciso di donare ai 16 Comuni sul territorio italiano che ospitano le sedi della società.

"Lo spirito di Solidarietà per noi è sempre fondamentale, quando siamo riusciti a trovare la disponibilità delle mascherine per i nostri dipendenti non abbiamo esitato un momento nell’ordinarne un quantitativo in più per poterlo donare ai nostri Comuni – racconta Andrea Giustini, presidente del Gruppo EcoEridania -. Le mascherine donate direttamente ai Sindaci e Protezione Civile del territorio sono mascherine modello Ffp2, anche chiamate respiratori con filtranti facciali e sono tra le più indicate dall’Istituto Superiore di Sanità per la protezione da Covid-19".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento