Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Economia

Imprese, tutti i dati delle vallate: ammortizzatori sociali cresciuti di 25 volte. Crisi profonda per servizi e benessere

Per garantire la sicurezza di tutti, l’evento si terrà in modalità online. Sono 1.149 le imprese associate all’area Cna Colline forlivesi, che danno lavoro complessivamente a 5.547 addetti

Continua la campagna provinciale per il rinnovo degli organi elettivi di Cna: appuntamento martedì alle 20.30 per l’assemblea elettiva di Cna Area Colline forlivesi dal titolo “Oltre il Covid, avanti insieme per il nostro territorio". Per garantire la sicurezza di tutti, l’evento si terrà in modalità online. Sono 1.149 le imprese associate all’area Cna Colline forlivesi, che danno lavoro complessivamente a 5.547 addetti. Con differenze anche significative spaziando per un territorio vasto e articolato, composto da 14 comuni, alcuni dei quali montani. Se guardiamo al fatturato prodotto, lo troviamo così distribuito nelle vallate: 55,2% nella valle del Bidente, 24,7% del Tramazzo, 11% del Rabbi e infine 9,1% del Montone. Considerando poi la distribuzione degli addetti troviamo 64% nella valle del Bidente, 13,1% del Rabbi, 12,4% nel Tramazzo e 10,5% del Montone.

“La nostra assemblea elettiva viene a coincidere quest’anno con uno dei momenti più difficili che il nostro Paese abbia mai affrontato – spiega Mauro Turchi, presidente di Cna Colline forlivesi – e la crisi si è fatta sentire forte anche nelle nostre vallate, dove lavorano e vivono con le loro famiglie tanti operosi e tenaci imprenditori. Impressionante l’esplosione dell’utilizzo degli ammortizzatori sociali, passati da 10.320 ore nel 2019 a 257.517 ore nel 2020, cresciuti di 25 volte”.

"Come Cna - prosegue Turchi - rappresentiamo un sistema prezioso di micro, piccole e medie imprese, nel quale le relazioni personali e il racconto del proprio vissuto sono spesso momenti di confronto, condivisione e crescita. Per questo motivo, l’assemblea sarà l’occasione per analizzare, con i dati forniti dal nostro Ufficio Studi, l’andamento dei settori più rappresentativi delle nostre imprese associate. È importante, infatti, cercare di comprendere meglio alcuni dati economici, superando quelle “percezioni” soggettive, che in taluni casi possono condizionare e limitare le scelte imprenditoriali. Su questi temi ci confronteremo in assemblea, cercando di valutare e comprendere come insieme e uniti potremo proteggere il tessuto produttivo e le comunità locali. E superare anche questa difficile prova che auspichiamo vicina alla fine".

Come spiega Giovanni Montevecchi, responsabile di Cna Colline forlivesi: "Grazie alle elaborazioni del nostro ufficio studi, abbiamo misurato l’andamento dei diversi settori nel territorio. A fronte di un calo medio del fatturato del -15% nel 2020 rispetto al 2019, troviamo settori che sono andati un po’ meglio, come impiantisti (-2%), produzione (-9%) e costruzioni (-12%), mentre altri hanno sofferto pesantemente la crisi: pensiamo a servizi (-25%), benessere (-24%), alimentare (-20%) e trasporti (-20%)". All’assemblea online parteciperanno anche il presidente provinciale di Cna Forlì-Cesena Lorenzo Zanotti e il direttore generale Franco Napolitano. Iscrizioni attraverso il sito www.cnafc.it. Per maggiori informazioni: Laura Daveti (0543 025119 – laura.daveti@cnafc.it).

Durante la serata saranno presentati i candidati alla futura Presidenza di Area e all’assemblea che sarà possibile votare nelle giornate di mercoledì 21 e giovedì 22 aprile, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.30. Per esprimere le proprie preferenze, gli associati potranno recarsi negli uffici Cna di Forlimpopoli, Meldola, Santa Sofia, Predappio, Castrocaro e Modigliana. Gli imprenditori associati negli uffici di Galeata potranno esprimere il proprio voto presso l’ufficio di Santa Sofia mentre quelli associati a Tredozio potranno esprimere il proprio voto presso l’ufficio di Modigliana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese, tutti i dati delle vallate: ammortizzatori sociali cresciuti di 25 volte. Crisi profonda per servizi e benessere

ForlìToday è in caricamento