Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Imprese verso un percorso di trasformazione digitale: in programma un evento virtuale

E' il primo evento che metterà a diretto contatto agenzie e pmi di Emilia-Romagna e Marche

Prosegue il percorso di Una+, l’innovativo progetto di digital transformation organizzato da Una – Aziende della Comunicazione Unite in partnership con Google e supportato da Confindustria Intellect. Giovedì si terrà il primo evento che metterà a diretto contatto agenzie e pmi di Emilia-Romagna e Marche, con l’obiettivo di creare un momento di informazione e formazione, generare nuove opportunità di business e guidare le imprese attraverso la trasformazione digitale, ormai conditio sine qua non nell’attuale contesto economico.

Durante la giornata saranno previsti due momenti: un keynote iniziale dalle ore 9,30 alle 10,30, che vedrà sul Main Stage Michele Cornetto, responsabile del progetto Una+; Emanuele Nenna, presidente Una e Paola Marazzini, director strategic partnerships di Google, e l’aggiornamento sui risultati dell’iniziativa che finora ha permesso di coinvolgere 620 partecipanti, erogare 15 webinar formativi e consegnare più di 200 certificazioni Google Digital Training. Saverio Addante, presidente di Confindustria Intellect farà il punto della digitalizzazione in Italia oltre ad illustrare il ruolo delle pmi per la transizione digitale del Paese. Il panel si chiuderà con il racconto di due realtà italiane che hanno sviluppato la propria attività grazie agli strumenti e alle competenze digitali.

A partire dalle ore 11,30 inizieranno gli Stage Territoriali, “stanze” divise per area geografica a cui gli utenti potranno accedere e interagire a seconda dei temi trattati. La stanza dedicata all’Emilia-Romagna e Marche ospiterà specifiche tematiche illustrate attraverso i professionisti delle agenzie certificate, che presenteranno casi di successo a queste inerenti per approfondire il valore del digitale come leva essenziale per la crescita del business. Si spazierà dalla presenza sul web, Seo e local business a content strategy e utilizzo dei social per il business, e-commerce e nuove modalità di vendita online per finire con la pubblicità online: digital marketing e digital advertising.

All’interno della stanza, Francesco Ferro, responsabile del progetto Una+ dell’area Emilia-Romagna e Marche, insieme a Massimo Tafi, consigliere di Confindustria Intellect, commenterà le case histories presentate dalle agenzie e interagirà con loro attraverso la sezione “relatori”. Cliccando in “agenda” invece, sarà consentito tener traccia degli interventi e del programma della giornata. Infine, attraverso la sezione “relatori” sarà possibile conoscere più nel dettaglio i protagonisti delle agenzie certificate Una+, oltre a organizzare incontri one-to-one dedicati.

Si tratta di un’occasione importante stando anche agli ultimi dati della ricerca Prometeia, realizzata da Una e presentata lo scorso settembre, secondo i quali il campione di imprese intervistate riconosce alle agenzie digitali un ruolo cruciale: tra le prime tre leve, la capacità di rafforzamento del brand, l’innovazione e l’incremento della competitività. Altro fattore estremamente differenziante in un’economia globale come quella attuale e rilevante per il Made in Italy è la facoltà di sostenere la presenza internazionale delle imprese favorendo una maggiore esportazione, a conferma che gli strumenti analizzati sono rilevanti per vendere sui mercati esteri. La partecipazione all’evento è libera per le PMI italiane ed è riservata alle agenzie che si sono accreditate a Una+ (registrazioni su unaplus.net). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese verso un percorso di trasformazione digitale: in programma un evento virtuale

ForlìToday è in caricamento