Economia

Si illumina un altro angolo di piazza Saffi: inaugurato il bar-pasticceria "3 Sorelle"

L'inaugurazione si è tenuta martedì pomeriggio, alla presenza del vicesindaco Lubiano Montaguti e con la benedizione di don Enrico Casadio, abate di San Mercuriale

Torna ad illuminarsi l'angolo di piazza Saffi con corso della Repubblica, con l'arrivo del nuovo bar-pasticceria "3 Sorelle" nei locali storici - da 68 anni adibiti a esercizio pubblico - che tutti i forlivesi conoscono come l'ex bar "Paccagnella", da tempo ormai chiuso. La gestione è totalmente nuova e arriva da Ravenna, sotto le insegne "3 Sorelle" che nella città vicina si trovano già su due punti vendita a Ravenna, altri due nel forese e altri due, infine, sui lidi ravennati. Ed ora lo sbarco a Forlì, con l'inaugurazione che si è tenuta martedì pomeriggio, alla presenza del vicesindaco Lubiano Montaguti e con la benedizione di don Enrico Casadio, abate di San Mercuriale nonché vicino di casa delle "3 Sorelle", trovandosi l'antica abbazia sullo stesso lato di piazza della nuova pasticceria. Alle "3 Sorelle" sono specializzati in panificazione e pasticceria ed è proprio quest'ultima professionalità che portano in piazza Saffi, andando così ad ampliare l'offerta commerciale del cuore della città.

Inaugurato un nuovo bar-pasticceria in piazza Saffi: IL VIDEO

Per il titolare Argen Sahitaj è un ritorno a Forlì. Qui infatti si è formato come panificatore, al Forno Genovese, poi la scelta di andare a Ravenna e aprire bar e panetterie uno dietro l'altro. "Ho un ricordo molto bello di piazza Saffi, torniamo a Forlì dopo aver lavorato sodo", spiega. A porgergli il saluto della città è stato il vicesindaco Montaguti: "Questa apertura rappresenta un altro punto di recupero di piazza Saffi, a beneficio della comunità forlivese. Con le ultime aperture abbiamo ora una 'piazza dolce'. L'augurio è di contribuire a rendere la nostra piazza ancora più bella". 

Il nome "3 Sorelle" nasce dalle tre figlie di Argen Sahitaj. Scherza lo stesso titolare: "Poi è nato l'ultimo, un maschietto, ma ormai il nome era quello e non lo abbiamo cambiato!". Analizza il nuovo titolare: “In centro a Forlì ci sono poche pasticcerie, in alcuni casi si sono trasferite in periferia. Quello che desidero è dare un punto di riferimento, una meta che attragga clienti, soprattutto giovani, dalla periferia in centro, dare un motivo per farsi un giro in piazza, che è una delle più belle d'Italia”. Il nuovo bar-pasticceria offre un'apertura ampia: dalla colazione agli apertivi, passando dalla pasticceria e alla piccola ristorazione veloce per la pausa pranzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si illumina un altro angolo di piazza Saffi: inaugurato il bar-pasticceria "3 Sorelle"

ForlìToday è in caricamento