rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Economia

Imprese e università si incontrano per parlare di materiali compositi

Questo incontro fa parte della seconda serie di “Spazio di Connessione”, un ciclo di meeting tra imprese e università con lo scopo di mantenere acceso il dibattito sull’innovazione nel territorio

Un incontro per conoscere meglio il mondo dei materiali compositi, costituiti cioè da più materiali semplici. Grazie a questa caratteristica, i materiali compositi hanno alte proprietà meccaniche a fronte di una ridotta massa volumica, rivelandosi così fondamentali in tutte le situazioni in cui la leggerezza è cruciale. Il meeting sarà un’occasione anche per presentare diverse applicazioni che hanno già permesso di migliorare la progettazione sistemica di componenti meccaniche.

A delineare un quadro generale saranno Enrico Bertocchi di UniMore e Andrea Bedeschi di RiBa Composites, martedì dalle 17 alle 19 nella sede di Forlì di Unindustria Forlì – Cesena. Questo incontro fa parte della seconda serie di “Spazio di Connessione”, un ciclo di meeting tra imprese e università con lo scopo di mantenere acceso il dibattito sull’innovazione nel territorio. Il format è semplice: durante ogni incontro un ricercatore e un imprenditore hanno 20 minuti a testa per raccontare la loro attività.

Ogni meeting è focalizzato su un tema diverso. La scommessa finale è che in questo modo si diffonda una condivisione di idee innovative che troveranno applicazione pratiche nelle imprese romagnole, un po’ come accade da tempo nella Silicon Valley californiana. Per questo secondo ciclo, Unindustria Forlì – Cesena si avvale della collaborazione di Confindustria Ravenna e Unindustria Rimini nel coinvolgimento delle aziende associate. L’iniziativa è nata per volontà dei Gruppi di lavoro di Unindustria Forlì - Cesena Ricerca & Innovazione e ICT.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprese e università si incontrano per parlare di materiali compositi

ForlìToday è in caricamento